utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Loreto: il 4 e 5 marzo,alla Casa per Ferie Redemptoris Mater, nuovo seminario su "Famiglia al centro"

1' di lettura
334

Famiglia naturale

Terzo appuntamento, i prossimi 4 e 5 marzo, per il progetto "Famiglia al centro", alla Casa per Ferie Redemptoris Mater di Loreto.

L'iniziativa è volta sia alla formazione di famiglie che intendono impegnarsi nel costituendo Centro, che sta nascendo, sempre a Loreto, sostenuto da varie associazioni, che vuole essere una "casa per la famiglia” dove poter trovare accoglienza, aiuto e risorse per riscoprire quel potenziale di vita, di forza persuasiva, di testimonianza e di valori autentici propri della famiglia stessa, sia diretto ai genitori, con la Scuola per genitori (giunta alla quinta edizione), aperta a tutto il territorio regionale.

Il progetto, approvato e finanziato dal Centro Servizi del Volontariato Marche, è promosso da Azione per Famiglie Nuove Marche - onlus ed è realizzato in collaborazione con il comune di Loreto, il Forum delle Associazioni Familiari Regione Marche e la Confederazione Italiana dei Consultori Familiari di Ispirazione Cristiana Onlus Regione Marche.

Il progetto ha preso il via il 14 gennaio 2017 e si concluderà nel mese di giugno 2017; è previsto anche un evento finale, ovvero una settimana di Vacanze per Famiglie a San Martino di Castrozza, dal 30 luglio al 7 agosto 2017 presso l'Hotel Des Alpes.

Il coordinamento di tutta l'iniziativa è affidato alla famiglia di Rita e Salvatore Ventriglia, professionisti esperti nelle dinamiche di coppia. In questo week-end interverranno, sabato 4 dalle 15.30 alle 19.30, proprio il dottor Salvatrore Ventriglia, Neurologo e psicoterapeuta e dottoressa Rita Della Valle Ventriglia, medico specialista in Fisiopatologia sul tema “Le spie rosse dell'amore”. Il giorno dopo dalle 10 alle 13 si terrà la Scuola per Genitori 2017 sul medesimo tema.



Famiglia naturale

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2017 alle 19:02 sul giornale del 04 marzo 2017 - 334 letture