utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Volley: ancora un successo per la Nef, che sbanca Perugia 1-3

2' di lettura
243

Ancora un successo per la La Nef, il 5' consecutivo, il secondo di seguito lontano da casa confermandosi la squadra più in forma del momento. Ottima la prestazione dei ragazzi di coach Masciarelli che hanno offerto una prova maiuscola in tutti i fondamentali, dando battaglia sul campo della 2' in classifica e vendicando la sconfitta dell'andata.

L'avvio di match è molto equilibrato e si procede punto a punto fino al 23 pari. Ai vantaggi è decisivo l'ace del capitano Ballarini per chiudere il set. Nel 2' parziale Osimo concede qualcosa in più e Perugia, confermandosi squadra cinica, approfitta per prendere vantaggio.

Dalla panchina ospite escono Molari e Guazzaroni per Ballarini e Durazzi ma il set se lo aggiudicano i perugini. Alla ripresa del gioco la La Nef parte fortissimo. Con Boncompagni in battuta Osimo scava un break fino a 2-8 che sul turno di Durazzi si amplia fino a 3-12.

Il set si chiude 25-14 col 1' tempo dell'ottimo Pesaresi. Nel 4' è battaglia vera. Pace e Gagliardi alzano i giri in difesa, Romani picchia sempre forte in attacco, Pesaresi piazza un ace, Osimo sciupa due match point ma sul 3' è il muro granitico di Giorgio Molari a regalare il prezioso e meritato successo ad una squadra che diverte e si diverte. Dopo la pausa del prossimo weekend, la La Nef osserverà il turno di riposo e tornerà in campo domenica 12 marzo sul campo di Offida.

LA NEF LIBERTAS OSIMO: Ballarini 2, Pesaresi 13, Durazzi 17, Romani 25, Gagliardi 1, Molari 3, Pace (L1), Guazzaroni 1, Boncompagni 10, Palmieri, Caporaletti. All. Masciarelli-Lucioli

LEDLINK PERUGIA: Fuganti Pedoni 18, Amore 10, Nulli Pero, Bregliozzi, Merli 11, Servettini 4, Staccini, Piersanti 9, Padella 1, Cricco 1, Tini 4, Boriosi (L) All. De Paolis

Arbitro: Pescatore e Mannarino

Parziali: 25-27; 25-17; 14-25; 25-27



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2017 alle 16:21 sul giornale del 21 febbraio 2017 - 243 letture