utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
comunicato stampa

Poliambulatorio "a mezzo servizio" in città. I cittadini potranno usufruirne tre giorni alla settimana

1' di lettura
489

medico

La questione dei presidi sanitari in città continua a creare malcontento e polemiche tra i cittadini. Nella giornata di giovedì sono circolate voci che il Poliambulatorio di Osimo fosse chiuso e che per sostituire il medico di base, i cittadini, dovessero recarsi a Castelfidardo per ricevere il servizio desiderato.

Che la problematica del Poliambulatorio fosse vera lo conferma la dichiarazione che il Sinadco Pugnaloni fa sulla sua pagina social, “ per fare un po' di chiarezza. Il poliambulatorio ed i suoi servizi sono competenza Asur Marche e non a carico del Comune e del sindaco.Comunque recepito il problema, avvisata l'Area vasta 2 di Ancona, il direttore Bevilacqua ci comunica che il problema verra' immediatamente risolto”.

Il motivo della chiusura del Poliambulatorio sembrerebbe attribuibile al pensionamento di alcune unità del personale amministrativo. L'assessore alla Sanità Bernardini si è attivato per la risoluzione della questione segnalando il problema al direttore dell'Area Vasta Bevilacqua che ha subito dato rassicurazione sul servizio del cambio del medico.

In attesa che venga rimpiazzato il personale a riposo, si potrà chiedere il cambio del medico al Poliambulatorio di Osimo, con il servizio disponibile tre giorni alla settimana. A coprire le funzioni richieste ci sarà il personale di Castelfidardo.



medico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2017 alle 18:24 sul giornale del 10 febbraio 2017 - 489 letture