utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Atletica: riparte con una vittoria per Manuel Nemo la stagione indoor

2' di lettura
474

Al via, subito dopo le festività, l’attività al coperto di atletica leggera con il primo Meeting Nazionale – Festival delle Prove Multiple, in programma al Palaindoor di Ancona sabato 7 e domenica 8 gennaio. Anche nel 2017 il vicino impianto dorico sarà teatro di numerosi meeting e dei maggiori appuntamenti tricolori della stagione: il 4 e 5 febbraio i Campionati italiani juniores e promesse indoor; l’11 e 12 febbraio i Campionati italiani allievi indoor; il 18 e 19 febbraio i Campionati italiani assoluti indoor; dal 24 al 26 febbraio i Campionati italiani master indoor e invernali di lanci.

Atletica Osimo e Team Atletica Marche subito in pista, anche con buoni risultati. Nelle gare di sabato pomeriggio secondo posto nel lancio del peso juniores per Alessio Tonti, 12.38, al debutto in categoria; nei 400 m. quinto Aldo Strappini, sesto Giuseppe Baldinelli; sesto Ionut Manolache nel lungo con 6.25, primato personale. Nei 400 m. erano presenti anche Hasnat Manzoor e Safwan Gharsellaoui, tutti in gara con la maglia del Team Atletica Marche. Per l’Atletica Osimo, invece, al via nei 60 m. Gaetano Schimmenti, più volte campione italiano nelle categorie FISDIR: 7.67 il suo tempo.

Per il Festival delle Prove Multiple, successo per l’osimano Manuel Nemo, T.A.M., nell’eptathlon uomini con il nuovo record personale di 4933 punti: nelle singole gare, prima posizione nel lungo, 6.49, nell’alto, 1.95, nei 60 hs. 8.53, nell’asta, 4.20, nei 1000 m., 2.53.15, con miglioramenti dei personali nei 60 m., 7.44, nell’asta e nei 1000. Nelle gare di pentathlon femminile, sesta Greta Luchetti, – primo anno in cat. juniores – con 2473 punti; quarta Giulia Tonti con 2342 punti, allieva al primo anno; settima l’altra allieva Nicole Pizzichini con 1904 punti.

Nella mattina della domenica, Meeting Giovanile Indoor con un’affermazione e buoni piazzamenti per la squadra dell’Atletica Osimo. Vittoria per Angelica Ghergo nei 1000 m. cadette con il tempo di 3.11.88, terza poi nel peso con 9.04; secondo posto per Simone Romagnoli nel salto triplo, 10.93 m.; terzo Emanuele Ghergo nei 1000 e nel peso; settima Fatima Ezzara Houti nei 600 m. ragazze. In gara anche Dennis Mengoni, Irene Pesaresi, Benedetta Saracchini, Maria Sofia Proserpio, Martina Schiavoni.


ARGOMENTI

da Asd Atletica Osimo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2017 alle 15:39 sul giornale del 13 gennaio 2017 - 474 letture