utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
pubbliredazionale

Castelfidardo: ditta Adamo, niente pranzo di Natale ma donazione alla scuola di Pieve Torina

1' di lettura
477

Batte forte il cuore della solidarietà. In un momento in cui il pensiero va giornalmente a quanti, a poca distanza, stanno vivendo il dramma del terremoto, da ogni parte della regione arrivano gesti di vicinanza. L’ultimo segnalato è quello dell’azienda Adamo di Castelfidardo guidata dai fratelli Alessio ed Henry.

Nel rispetto della tradizione, anche quest’anno raduneranno le maestranze nel pomeriggio del 22 dicembre per formulare i tradizionali scambi di auguri. Ma non seguirà il classico conviviale. “Con i nostri collaboratori abbiamo optato – ci dicono i titolari - per fare una donazione alla scuola elementare di Pieve Torina.

Pertanto alle 16 ci sarà una piccola cerimonia alla presenza del parroco Don Bruno e di una delegazione di docenti del piccolo centro del maceratese, alla quale consegneremo un assegno di € 5000. Abbiamo scelto la scuola come segnale di rinascita e speranza per le nuove generazioni. Un modo diverso per ricordarsi, in un anno particolarmente prospero per la nostra azienda, di chi è stato meno fortunato di noi, con la speranza che queste popolazioni possano tornare presto alla normalità”.



Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 23-12-2016 alle 16:57 sul giornale del 24 dicembre 2016 - 477 letture