utenti online

Camerano: guai sismici, i carabinieri momentaneamente a Numana. Presidio nella casa comunale

1' di lettura 17/12/2016 - In accordo con l'amministrazione comunale , la Caserma dei Carabinieri di Camerano si trasferisce, momentaneamente, nella vicina Caserma di Numana. Le problematiche infrastrutturali di vulnerabilità sismica accertate dai tecnici, hanno reso necessario abbandonare l’edificio che l’ospitava.

Lo spostamento non influirà sulle funzioni della Caserma, rimarrà inalterata l’operatività, le funzioni di controllo e vigilanza del territorio attraverso i molteplici servizi preventivi e di contrasto ad ogni forma di illegalità, nonché di piena vicinanza alla cittadinanza, assicurando e garantendo la tutela dell’Ordine e la Sicurezza Pubblica, in coordinamento con le altre FF.PP. ed in continua sinergia con l’A.G. e l’Amministrazione Comunale.

La stessa amministrazione comunale, capendo l'importanza di mantenere un presidio dei Carabinieri sul territorio di Camerano, ha messo a disposizione un locale all’interno della Casa Comunale adibito a Front Office per il Comando Stazione Carabinieri, da utilizzare come Ufficio denunce, per la ricezione del pubblico e per espletare tutte le altre attività amministrative e burocratiche, garantendo la continuità del servizio anche in coordinamento con la locale Polizia Municipale. L'ufficio sarà attivo dal 21 dicembre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2016 alle 09:48 sul giornale del 19 dicembre 2016 - 465 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aEJ0





logoEV
logoEV