utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
articolo

Nasce il Comitato in difesa di Astea Spa, promosso da Stefano Simoncini e Dino Latini

1' di lettura
561

La questione della vendita di una delle otto società del Gruppo Astea, nel particolare la società Astea Energia provoca reazioni nel mondo politico del territorio osimano. Nella mattinata di giovedì, dalla pagina social del gruppo Osimo Speakers' Corner, l' ex Sindaco Stefano Simoncini annuncia la nascita del Comitato Difesa Gruppo Astea Spa assieme a Dino Latini.

Simoncini scrive: ”non possiamo restare inermi di fronte all'arrogante amministrazione della città di Osimo, alla continua distruzione pezzo per pezzo della sua architettura socio-economica che va dalla sanità ai servizi all'associazionismo.

Non possiamo assistere alla svendita di Astea energia con conseguenze inimmaginabili sul futuro del gruppo, dei lavoratori e di tutti i cittadini utenti, vero patrimonio di questa realtà”. Fa anche un invito ai cittadini, quelli a cui sta a cuore l'azienda, di non accettare le cattive scelte dell'attuale Sindaco Pugnaloni, e di unirsi tutti, al di la degli schieramenti politici, per difendere Astea, patrimonio della città da oltre cento anni.



Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2016 alle 17:29 sul giornale del 16 dicembre 2016 - 561 letture