utenti online

Polverigi: anziano schiacciato e ucciso dal trattore condotto dal figlio

1' di lettura 12/12/2016 - Tragedia nella mattinata di lunedì, a Polverigi attorno alle 9.30 circa, nell'azienda agraria di famiglia, dove l'agricoltore T.M.,61enne alla guida del trattore con rimorchio mentre faceva manovra in retromarcia ha investito C.M., 86enne che è deceduto sul colpo.

L'azienda si trova in via dell'industria e padre e figlio, come tutti i giorni, stavano lavorando assieme recuperando e trasportando materiale inerte e biologico da reciclare.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Agugliano e il Nucleo Operativo della Compagnia di Osimo, che sotto la direzione del Capitano Conforti hanno eseguito i rilievi del caso assieme al personale dell'A.S.U.R Marche di Ancona, costatando il decesso dell'aziano agricoltore.

Dopo aver effettuato tutti i rilievi necessari sono stati posti sotto sequestro i mezzi e l'azienda agricola, successivamente è stata informata dei fatti la magistratura che ha disposto il trasferimento della salma presso l’obitorio di Torrette per l’esecuzione degli accertamenti autoptici verosimilmente previsti nella giornata di mercoledì 14 dicembre.

Le indagini sono ancora in corso al fine di ricostruire l’evento luttuoso e acclarare le dovute responsabilità, anche se pochi sembrerebbero essere i dubbi sulla natura accidentale dell'accaduto e sulle possibili responsabilità colpose del figlio della vittima. Si attendono sviluppi.






Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2016 alle 17:51 sul giornale del 13 dicembre 2016 - 927 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aEzx





logoEV
logoEV