utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Presunta violenza nel camper. 60enne osimano accusato di molestie su una 12enne

1' di lettura
1245

Violenza sulle donne

Un sessantenne osimano è finito sotto accusa per molestie sessuali ai danni di una ragazzina di 12 anni. La vicenda risale all'estate 2014 quando l'accusato avrebbe ospitato, assieme a sua moglie nel loro camper , la ragazzina, figlia di amici di famiglia.

Una situazione sembrerebbe non nuova per la ragazzina, la quale però, all'improvviso, ha confidato alla madre le scabrose attenzioni del 60enne. L'uomo ha respinto tutte le accuse, affermando di non aver mai compiuto i fatti a lui imputati, spiegando inoltre di avere ospitato quel giorno la 12enne in camper solo perchè si era fatto troppo tardi per riaccompagnarla a casa dopo la giornata trascorsa nel campeggio. Il processo continuerà ad inizio del 2017 nel mese di gennaio.



Violenza sulle donne

Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2016 alle 10:43 sul giornale del 10 dicembre 2016 - 1245 letture