utenti online

Atletica: ancora un titolo regionale ai campionati allievi e cadetti di Ancona

3' di lettura 23/09/2016 - Ultimi titoli individuali di categoria su pista, quelli assegnati nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 settembre al campo I. Conti di Ancona, durante i Campionati Regionali Individuali Allievi/e – Cadetti/e (incontro valido come 2^ prova del Campionato di Società Allievi/e) .

Ed analogamente alla settimana precedente, quando sulla pista di Osimo erano stati impegnati gli atleti più giovani della categoria Ragazzi/e, anche ad Ancona l’Atletica Osimo conquista un titolo di Campione Regionale e numerosi piazzamenti da medaglia. Iniziamo dal gradino più altro del podio, dove è salita Irene Pesaresi che ha vinto gli 80 m. hs cadette con il tempo di 13.03; nella stessa gara terza posizione per Angelica Ghergo che, invece, otteneva la medaglia d’argento nei 300 m. hs., con il tempo di 46.58, dietro la fortissima Emma Silvestri della Collection Atletica Sambenedettese (nella foto D. Ruggieri – Atl. Collection Sambenedettese, il podio degli 80 m. hs. cadette).

Secondo e terzo posto anche per Emanuele Ghergo, rispettivamente nel lancio del martello con la misura di 24.02 e nel disco con 26.35; argento per Giulia Tonti nel giavellotto con 19.40; bronzo per Agnese Moschella nel martello con 19.72 e per Stella Rinaldi nell’impegnativa 3000 m. di marcia, dove con il tempo di 18.16.58 si è migliorata di circa un minuto, stabilendo il nuovo record sociale di questa specialità. Nelle altre gare, quarto Simone Romagnoli nei 100 hs, con il nuovo personale di 15.44 (undicesimo poi nel lungo); quarta Giulia Tonti nel lungo cadette dove all’undicesimo posto si piazzava Agnese Moschella; settima Irene Pesaresi negli 80 piani.

Altre medaglie sono arrivate anche dalla categoria superiore degli Allievi/e, categoria che vede gareggiare gli atleti osimani con la maglia del Team Atletica Marche, la formazione nata dalla collaborazione dell’Atletica Sangiorgese, Atletica Osimo, Sacen Corridonia, con recenti innesti anche di altra provenienza. Due argenti ed un bronzo per Greta Luchetti, seconda sia nei 100 hs. con il personale di 16.27, che nei 400 hs. (tempo: 1.09.08) e terza nella staffetta 4x100 TAM (con le compagne Nikita Lanciotti, Lucrezia Mitillo, Gaia Mercuri); due medaglie per Alessio Tonti, secondo nel disco con 41.23 e terzo nel peso con 12.86: nuovo primato personale in entrambi i lanci. Le altre due medaglie con Ionut Manolache, terzo nel salto con l’asta con la misura di 3.60 (primato personale) e con il terzo posto di Giuseppe Baldinelli nei 400 hs. con il tempo di 1.07.54.

Completavano le gare Daniele Schiavoni quinto nell’alto; Ionut Manolache quinto nel lungo; Safwan Gharsellauoi sesto nel giavellotto; Giuseppe Baldinelli sesto nei 400 m; Ottavia Giorgi settima nel lungo. Tra i compagni della TAM, vittorie con Matteo Bernocchi nei 200 m., Fabio Santarelli nel lungo, Giorgio Olivieri nel martello, Cristian Prioteasa nel giavellotto, Alessio Costantini nella marcia 5000 m., Nikita Lanciotti nell’asta. Nella classifica a squadre Allievi/e, primo posto in regione per la formazione maschile del Team Atletica Marche, davanti alla Collection Atletica Sambenedettese e Sport Atletica Fermo; nella classifica femminile prima l’Atletica Avis Macerata, seguita dall’Atletica Fabriano e dal Team Atletica Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2016 alle 12:20 sul giornale del 24 settembre 2016 - 454 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBwv





logoEV
logoEV