utenti online

Vendita ex-cinema Concerto: passa il provvedimento ma si spacca la maggioranza

1' di lettura 16/09/2016 - La maggioranza si spacca sull'ex cinema concerto, anche se il dispostive che avvia la vendita della struttura passa in consiglio ugualmente. A favore Pd e ed Energia Nuova, contrari i due consiglieri Pasquinelli e Catena. I perché del 'no' sono di metodo e di merito.

Di metodo perché, ha ricordato Pasquinelli perché 'l'atto non è passato né da giunta né da commisisoni prima di arrivare in consiglio. Di merito perché 'si vende una parte importante del Cinema", più grande di quella che ci si poteva attendere.

Il Pd è corso ai ripari introducendo un emendamento che abbassava dal 40 al 30% la superficie del piano terra da cedere ai frati al costo di 460 mila euro: una soluzione che avrebbe, nelle intenzioni della maggioranza, salvato spazi sufficienti sia per la biblioteca dei religiosi che per il nuovo auditorium. Il tentativo però è andato a vuoto. Contrari da utlimo M5S e la consigliera Mariani, ieri assente. Sul provvedimento le Liste Civiche si sono astenute.






Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2016 alle 11:26 sul giornale del 17 settembre 2016 - 432 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBgv





logoEV
logoEV