utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

La sindaca di Sofia Fandakova e Pugnaloni in visita alla mostra : 'Le Mani del Sapere'

2' di lettura
539

Il Sindaco di Sofia Yordanka Fandakova e Raykov Marin Ambasciatore della Bulgaria in Italia insieme con il Sindaco di Osimo Simone Pugnaloni e la giunta, l’Assessore regionale alle attività produttive Manuela Bora, hanno visitato le eccellenze artistiche in mostra ad Osimo nell’ambito della rassegna organizzata da Confartigianato e Regione Marche “ Le mani del sapere” che rimarrà aperta fino al 18 settembre presso gli splendidi locali di corso Mazzini 70 .

Presenti anche l’on. Emanuele Lodolini, il dott. Raimondo Orsetti Dirigente della Regione Marche per l’internazionalizzazione, il presidente e segretario di zona di Confartigianato Mario Baffetti e Paolo Picchio, il responsabile sindacale Confartigianato Gilberto Gasparoni, il curatore della mostra Beniamino Bugiolacchi. Confartigianato da anni ha intrapreso un percorso volto a sostenere il settore dell’artigianato artistico con il progetto “ la via maestra” per difendere e valorizzare il ruolo e l’identità dei maestri artigiani, le loro botteghe, luoghi privilegiati di formazione, di trasmissione di valori e di educazione al bello.

La mostra “Le mani del Sapere” che prosegue ad Osimo con grande successo è l’espressione del genio creativo dei nostri maestri. In esposizione ci sono i manufatti delle aziende selezionate tra il miglior artigianato d’arte della nostra Regione: dall’oreficeria, al ferro battuto, dalla ceramica, al ricamo, al restauro.

Nel contesto globalizzato in cui ci troviamo oggi ad operare, diventa di fondamentale importanza sottolineare la qualità e l’unicità delle nostre produzioni, frutto della tradizione e della capacità di creare, reinventarsi e innovare anche al fine di promuovere le attività presenti nei nostri centri storici che possono diventare centri commerciali naturali di eccellenza.

Le imprese artigiane sono il frutto di una tradizione artistica e produttiva secolare, depositarie di conoscenze materiali e immateriali, radicate nei territori di appartenenza e difficilmente replicabili altrove. La rassegna di artigianato d’arte promossa da Confartigianato e Regione Marche farà tappa anche a Loreto e Senigallia ( tutte le date e le informazioni su www.confartigianatoimprese.net) e sarà ulteriore occasione per far conoscere ed apprezzare il variegato mondo delle piccole imprese soprattutto attraverso le sue eccellenze.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2016 alle 17:55 sul giornale del 11 agosto 2016 - 539 letture