utenti online

Non si ferma all'alt, denunciato operaio dopo una fuga in auto per le vie del centro

1' di lettura 28/04/2016 - Inseguimento da film lo scorso fine settimana nelle vie del centro. Gli agenti della polizia di Osimo, guidati dal vice questore Mariella Pangrazi, impegnati in un'operazione di controllo in via Marco Polo, si sono imbattuti in un giovane alla guida di una berlina. Il ragazzo 29enne operaio, non si è fermato all'alt, ed è stato inseguito e bloccato.

Per lui, dopo il controllo alcolemico con un resposo doppio al limite di legge, è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza aggravata dalla fuga e il ritiro della patente. Il servizio di controllo dei poliziotti nell'ultimo fine settimana ha consentio l'identificazione di 650 persone (73 stranieri), il controllo di 470 autovetture (con un sequestro).






Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2016 alle 16:44 sul giornale del 29 aprile 2016 - 1557 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/awlz





logoEV
logoEV