utenti online

Concerto solidale con i Lions alla Fenice. Il ricavato per sostenere C.R.I.

teatro osimo 1' di lettura 28/04/2016 - Chi ha partecipato al Concerto Pianistico del 21 aprile,nel foyer del Teatro La Fenice, non solo ha ascoltato della buona musica ma ha sostenuto il progetto del Lions Club di Osimo e della C.R.I per raccogliere fondi per l’acquisto di Monitor defibrillatore.

Dopo il saluto di benvenuto del presidente Lions Torcianti e del presidente della CRI Antonella, il M° Gianluca Luisi ha presentato Giulio De Padova,uno dei pianisti più interessanti della sua generazione che dopo aver conseguito il diploma accademico di II livello con lode e menzione di onore al Conservatorio di Fermo,non solo ha ampliato le sue conoscenze musicali frequentando masterclass e seminari, dichiarandosi affascinato dalla Nuova Musica ma ha al suo attivo 100 recitals solistici e con orchestra.

Ha frequentato la scuola di Francoforte sul Meno sotto la guida di Frau Catherine Vickers, da qui ha ottenuto Primi Premi in Concorsi Nazionali ed Internazionali. Quando le prime note si sono diffuse per la sala , è stato un crescendo di emozioni e di apprezzamenti per quel giovane talentuoso che ha eseguito il Poema op.23 di Scriabin,un pezzo di Ravel “Ondine, Momenti musicali di Rachmaninoff e per finire lo Studio trascendentale N°11 “Armonie della sera “ di Liszt. Bellissima serata ,grazie al Lions,alla C.R.I e al Comune di Osimo che ha concesso l’uso del foyer.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2016 alle 18:07 sul giornale del 29 aprile 2016 - 412 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, teatro osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/awlW





logoEV
logoEV