utenti online

Ustionate durante un esperimento a scuola. Alunne della primaria trasportate al Salesi

Ambulanza generico 1' di lettura 10/04/2016 - Incidente nella mattinata di sabato nei locali della scuola primaria dell'Arcobaleno a San Biagio dove due alunne si sono ustionate le braccia e il viso durante un esperimento di scienze. Il fatto è accaduto in una delle due classi IV dove l'insegnante era impegnata a dimostrare il fenomeno fisico dell'evaporazione.

Per farlo è stato utilizzato un contenitore dell'acqua che, urtato accidentalmente da un'alunna, ha lasciato cadere parte del contenuto su due scolare di 9 e 10 anni,ustionandole. Le piccole sono state trasportate al Salesi direttamente dai genitori, avvertiti dalla dirigente. I medici hanno diagnosticato loro ustioni di II grado al braccio, nell'un caso, e al volto, nell'altro.






Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2016 alle 15:04 sul giornale del 11 aprile 2016 - 706 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/avIK





logoEV
logoEV