utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Ciclismo: S.Agostino Castelfidardo e Osimo Stazione protagonisti nel “Renzi” di S.Elpidio a Mare

3' di lettura
1201

L’esordiente quattordicenne Gianmarco Garofoli (Sporting Club S.Agostino Castelfidardo) (Fotodi Eddy Traini Giulianini), fa corsa solitaria e si aggiudica a Sant’Elpidio a Mare, in contrada Luce, 1° Trofeo Giuliano Renzi, organizzato dall’O.P. Bike Porto Sant’Elpidio.

La volata degli inseguitori va al tredicenne Raffaele Laperuta (A.C. Recanati), che conquista l’oro degli esordienti primo anno. Dopo la doppietta marchigiana, irrompono le extraregionali che si impongono nella tappa della Challenge Rosa, fortemente voluta da Stefano Offidani e Moreno Pistelli, pilastri e padri fondatori del pool promotore.

La corsa delle esordienti donne si traduce in premiato tentativo di un composito ‘settebello’. Sul muro finale la spunta in rimonta la figlia d’arte Alessia Patuelli (Re Artù Factoring Team) su Matilde Bertolini e Federica Galli. Quarta piazza per la campionessa marchigiana Ylenia Fiscarelli (G.C. Osimo Stazione). L’ultima gara del ricco programma vede protagoniste le allieve, tre delle quali fanno treno e comandano già ad un terzo della sfida.

L’accordo perfetto finisce solo sullo scoglio d’arrivo, in cui detta legge Vittoria Guazzini (Prd Sport), che regola Sofia Oliv etti e Sofia Collinelli (consocie del Re Artù). Sesta piazza per Chiara Volpi (G.C.Osimo Stazione).

Ordini arrivo Donne Esordienti 1° Anno:

1.Sabrina Ventisette (Campi Bisenzio) Km 25 in 40’ media 37,500;

2.Carlotta Cipressi (S.C. Forlivese);

3.Cristina Celentano (Campi Bisenzio);

4.Chiara Cassandra (Rea Artù Factory Team);

5.Florinda Cuni (Alma Juventus Fano);

6.Elisa Fedeli (Prd Sport Inpa – S.Vincenzo);

7.Patrizia Parravano (Ciclisti Sorani);

8.Giada Manfredi (Ciclistica S.Miniato - S.Croce);

9.Erika Noto (idem);

10.Carlotta Lupidi (Team NPM Chianciano Salute).

Donne Esordienti 2° Anno:

1.Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team) Km 25 in 40’ media 37,500;

2.Matilde Bertolini (Ciclistica S.Miniato - S.Croce);

3.Federica Galli (Prd Sport Inpa – S.Vincenzo);

4.Ylenia Fiscarelli (G.C. Osimo Stazione);

5. Martina Severi (Lu Ciclone – Foligno);

6.Noemi Lucrezia Eremita (Team Di Federico);

8.Lara Scarselli (Ciclistica S.Miniato - S.Croce);

9.Letizia Brufani (Lu Ciclone);

10.Benedetta Pifferi ((Prd Sport Inpa – S.Vincenzo).

Iscritte 58, partite 54, arrivate 30.

Donne Allieve:

1.Vittoria Guazzini (Prd Sport Inpa – S.Vincenzo) Km 47 in 1h23’ media 33,976;

2.Sofia Olivetti (Re Artù Factory Team) a 4”;

3.Sofia Collinelli (idem) a 26”;

4.Alice Calderini (U.C. Città di Castello) a 1’51”;

5.Giorgia Catarzi (S.S.Aquila);

6.Chiara Volpi (G.C. Osimo Stazione);

7.Federica Quirini (Team NPM Chianciano Salute);

8.Giorgia Mosconi (Re Artù Factory Team);

9.Gaia Bevilacqua (Ciclistica S.Miniato – S.Croce);

10.Cecilia Scaramelli (idem).

Iscritte 53, partite 47, arrivate 44.

Esordienti 1° Anno:

1.Raffaele Laperuta (A.C. Recanati) Km 25 in 42’, media 35,714 km/h;

2.Simone Roganti (Nuova Spiga Aurea Kyklos)

3.Ettore Loconsolo (Scuola Ciclismo Ludobike);

4.Marco Fermanelli (Potentia Rinascita);

5.Samuele Gambini (idem);

6.Lorenzo Amidei (Sporting Club S.Agostino);

7.Federico Di Rocco (Amici Bici Junior);

8.Filippo Bucci (Pedale Chiaravallese);

9.Mattia Mencaccini (Alma Juventus Fano);

10.Sebastiano Pietanesi (A.C. Recanati).

Esordienti 2° Anno:

1.Gianmarco Garofoli (Sporting Club S.Agostino -Castelfidardo) Km 25 in 42’, media 35,714 km/h;

2.Marco Testatonda (Potentia Rinascita) a 25”;

3.Francesco Mordenti (S.C. Forlivese);

4.Giovanni Pieri (Sporting Club S.Agostino);

5.Francesco Tortora (Terradipuglia);

6.Pietro Pieri (Sporting Club S.Agostino);

7.Samuele Verzulli (Nuova Spiga Aurea Kyklos);

8.Paolo Giuliani (NO-CE);

9.Cristian De Palo (Terradipuglia);

10.Alessandro Lattanzio (NO-CE).

Iscritti 84, partiti 74, arrivati 30.


ARGOMENTI

da Umberto Martinelli


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2016 alle 00:36 sul giornale del 07 aprile 2016 - 1201 letture