utenti online

Devastano l'edicola di piazza Boccolino. Arrestati dai carabinieri

1' di lettura 18/02/2016 - I carabinieri di Osimo hanno arrestato nella notte per furto aggravato e danneggiamento in concorso in concorso tre cittadini stranieri, bloccati mentre prendevano d'assalto l’edicola sotto i portici del comune. Si tratta di A.G.H. rumeno di 24 anni, operaio pregiudicato, D.S. 32enne albanese operaio incensurato; A.A. macedone 25enne operaio incensurato.

Tutti residenti a Foligno e momentaneamente in città per lavoro. I danni, nella storica edicola, depredate di riviste e video e con le vetrine frantumate, ammontano a circa 700 euro. La procura ha convalidato gli arresti dei tre stranieri con remissione in libertà e rinvio dell’udienza al prossimo 5 maggio 2016.


   

di Giulio Satriani







Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2016 alle 19:05 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 2033 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/atSd





logoEV
logoEV