utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: Liberi di pensare, un percorso tra “genitori a confronto”

1' di lettura
716

genitori e figli

Nasce da un’idea condivisa e da un interesse sollecitato dagli stessi “genitori a confronto” il tema dell’annuale ciclo di incontri promosso dall’Istituto Icaro di Ancona e dall’assessorato alle politiche sociali con il supporto degli sponsor Omada e Comelit.

Nel consueto clima di serena riflessione e costruttivo dibattito, si affronterà il tema della libertà di pensiero, il cui presupposto è la consapevolezza delle proprie scelte e capacità. “Conoscere i meccanismi che ci impone la società di massa è il primo passo per comprendere che non siamo poi così liberi come vorremmo – spiega il dott. Andrea Lucantoni che condurrà gli appuntamenti con la dott.ssa Carla Urbinati -; da questo focus generale, scendiamo poi nel particolare dei valori e delle passioni sino a presentare uno degli strumenti, la psicoanalisi, che può permetterci di essere più padroni di noi stessi”.

Una proposta che può essere vissuta come un percorso completo, oppure imperniato su quattro tappe, ciascuna dal senso compiuto, da mercoledì 24 febbraio alle 21 nella sala convegni di via Mazzini (9 marzo, 6 e 20 aprile le successive).

La partecipazione è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza. Info: 3388322711. Calendario incontri (sala convegni via Mazzini, ore 21.00).

Mercoledì 24 febbraio: L’uomo e la soddisfazione. Come poter essere soddisfatti?

Mercoledì 9 marzo: Individuo e massa, la psicologia delle masse. Lo fanno tutti, lo faccio anche io?

Mercoledì 6 aprile: Dai valori alle passioni. Come trasmettere passioni e valori ai nostri figli.

Mercoledì 20 aprile: Introduzione alla psicoanalisi, uno strumento per la soddisfazione. Esiste una strada per conoscersi, capirsi e stare bene con sé stessi?



genitori e figli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2016 alle 00:22 sul giornale del 19 febbraio 2016 - 716 letture