utenti online

Castelfidardo: il Laeng sede della sfida fra giovani programmatori

1' di lettura 15/02/2016 - Prima sfida tra programmatori junior presso la sede di Castelfidardo dell’Istituto Superiore Osimo Castelfidardo, domenica 14 febbraio dalle 15.30 alle 19.00 in occasione dell’Open Day straordinario. La competizione è aperta a tutti i ragazzi delle scuole media, in visita alla scuola.

La gara prevede che i ragazzi programmino uno dei sei robot a disposizione per raggiungere il traguardo in un percorso a difficoltà crescente nel minor tempo possibile e con il minor numero di istruzioni. I robot utilizzati hanno diverse tipologie progettuali: quattro modelli costruiti con Lego NXT e due con Arduino.

Il vincitore riceverà in premio un Arduino Mega per sviluppare a casa la sua passione. Tutta dedicata al robot l’ultima giornata Open Day. Nella sede di Osimo, infatti, in parallelo nella stessa giornata i ragazzi progettano in tridimensionale un robot meccatronico.

L’Istituto Superiore Osimo Castelfidardo è riconosciuto in Italia come uno dei primi istituti nell’uso delle tecnologie informatiche, come confermato dal Centro Studi Impara Digitale, associazione nata nel marzo 2012 per promuovere lo sviluppo di una modalità didattica innovativa, che invita il nostro istituto, alle manifestazioni itineranti Tablet School, che quest’anno si svolge in Ancona il 12 febbraio.


   

da IIS Osimo Laeng Castelfidardo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2016 alle 00:20 sul giornale del 15 febbraio 2016 - 417 letture

In questo articolo si parla di economia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/atHk





logoEV
logoEV