utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Castelfidardo: tutto esaurito per il Carnevale evento di J-Ax di lunedì 8 al Melaluna

4' di lettura
811

Cresce l’attesa per Carnival 2K16, l’evento più importante dell’anno che vedrà la partecipazione straordinaria di J-Ax, uno dei più conosciuti rapper, cantautori e produttori discografici italiani. Quella di lunedì 8 febbraio sarà l’ultima data del J-Ax Official Club Set.

L’artista meneghino infatti si sta già preparando per il tour che lo vedrà impegnato nei palasport. Tra le indiscrezioni circola anche il Palabaldinelli di Osimo. Sarebbe un bel colpo per la presidente della Geosport Monica Santoni che si sta impegnando fortemente al rilancio della società dedita alla gestione del palas e alla promozione di eventi.

Dopo il successo riscosso nel 2015 in stretta sinergia con la SuXevent di Rudy Saracini si torna a celebrare la festa in maschera in un’altra location dedita al divertimento come Il Melaluna di Castelfidardo, gestita dall’imprenditore Maurizio Casarola. J-Ax infatti presenzia nei palasport soltanto in occasione del tour che inizierà subito dopo la serata di carnevale.

A pochi giorni dall’evento ci si sta già avviando verso il tutto esaurito con tantissimi giovani e meno giovani che sono ricorsi alla prenotazione pur di essere sicuri di avere un posto in prima fila per applaudire J-Ax, l’unico personaggio in Italia capace di attraversare due generazioni come ha ricordato in conferenza stampa Rudy Saracini. “J-Ax – ha aggiunto il più importante esponente del divertimento pulito nelle Marche -– è molto amato dai 30-40enni ma anche dai giovanissimi che trovano in lui la figura dello ‘zio’”.

Il programma di Carnival 2K16 SuXevent prevede la premiazione delle maschere più belle, originali, sexy, divertenti ed anche dei gruppi più numerosi. Il via ufficiale sarà alle 22.00 con una sorta di warm-up a cura di Pierfrancesco MarchesinI e del dj resident SuXevent Nicola Pigini, che per l’occasione saranno accompagnati dall’inconfondibile voce di Luca Kovac.

A metà serata entrerà in scena Space One, che solitamente apre tutte le esibizioni della star milanese, mentre J-Ax chiuderà il carnevale con un mix del suo ricco repertorio. Verrà riproposto una sorta di viaggio nel tempo dalle canzoni del passato fino ai successi più recenti. Per il cantante è sicuramente un momento professionale molto bello. In radio si sente ancora la sua “Intro” nella nuova edizione con Bianca Atzei, dopo che quella originale ha ricevuto il disco di platino.

La nuova edizione fa parte della riedizione dell’album “Il bello d’essere brutti” denominata Multiplatinum Edition. Quello originale, grazie anche al singolo “Maria Salvador”, si è piazzato al sesto posto nella classifica dei dischi più venduti del 2015. Quello di lunedì 8 febbraio sarà un appuntamento da non perdere come i tanti eventi che nell’ultimo periodo sta proponendo la Geosport della presidente Monica Santoni: “Sono particolarmente soddisfatta dei risultati ottenuti sotto la mia gestione, non solo per la riuscita delle iniziative promosse, ma anche in termini economici.

Sono sicura che con l’Official Club Set di J-Ax faremo il tutto esaurito, anche perché è un personaggio che si fa amare per il suo approccio diretto e la schiettezza che contraddistingue tante sue canzoni. Oltre a ringraziare Rudy Saracini, con cui ormai si è stretto un proficuo sodalizio, vorrei sottolineare il grande lavoro svolto dallo staff della Geosport e di SuXevent e la cortese ospitalità che ci ha subito offerto Maurizio Casarola con il suo Melaluna.

Il carnevale sarà soltanto uno dei numerosi appuntamenti che abbiamo in programma per il 2016 con location principale il Palabaldinelli”. “Il nostro ‘gancio’ per avere J-Ax – ha aggiunto Rudy Saracini - è stato il giovane impresario pesarese Carlo Capone con cui stiamo avviando un’interessante collaborazione che ci permetterà di portare al Palabaldinelli artisti di primissimo livello. Già confermata la data del 4 giugno con la festa di chiusura dell’anno scolastico.

Per la gioia di tutti i ragazzi abbiamo chiamato due famosissimi dj Gemitaiz e MadMan, che sono reduci da un notevole successo internazionale. Tutto il grande lavoro svolto finora ha permesso al Palabaldinelli di conquistare un’importante credibilità artistica. Finalmente il Palabaldinelli è un nome che suscita interesse, sarà quindi sempre più facile poter portare artisti di chiara fama nella struttura di Villa”.

“Struttura – ha aggiunto Monica Santoni - che continua ad essere un punto di riferimento per il mondo dello sport tanto che avremo diversi appuntamenti internazionali con il judo e la ginnastica. L’obiettivo però è anche quello di tenerlo aperto il più possibile e così abbiamo cercato di riempire i momenti vuoti del calendario con eventi di intrattenimento e concerti”. Appuntamento quindi lunedì 8 Febbraio a Castelfidardo per vivere un carnevale diverso dal solito con lo zio!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2016 alle 16:38 sul giornale del 08 febbraio 2016 - 811 letture