Loreto: Bruni (Adesso Loreto), 'il sindaco non pensi al mio curriculum ma si occupi della città'

1' di lettura 24/01/2016 - Credo che il Sindaco Paolo Niccoletti sia inconsapevole di come si deve gestire al meglio la cosa pubblica, soprattutto nel momento in cui i cittadini sono sommersi da tasse e crisi economica. Eppure sono quindici anni che fa l'amministratore della Città di Loreto quindi dovrebbe conoscere bene la situazione interna del nostro Comune.

Ma non sembrerebbe così. Altro macigno contro la nuova giunta di “Adesso Loreto”. Infatti dopo la cessazione del servizio dei parcheggi da parte della società Global Solutions srl, arriva la notizia che anche il servizio di spazzamento delle vie del territorio, effettuato dalla cooperativa sociale “Era Ora”, cessa di esistere.

Purtroppo questa è la realtà dei fatti e sinceramente sono esterrefatto dalle situazioni che si vengono a creare a discapito della nostra Città, nell'anno del Giubileo. Sette in questo caso le persone che perdono il posto del lavoro. Già il territorio è in condizioni pessime con degrado visibile ovunque soprattutto nel centro storico.

Vi sembra possibile che da lunedì la Città di Loreto venga pulita solo da due dipendenti del Comune? Un consiglio al Sindaco: invece di pensare al mio curriculum e alla questione dei mille euro della protezione civile, che ben presto ci darà risposta la Procura sulla vicenda, pensasse ai problemi della Città, perché siamo diventati la vergogna della Regione.


da Roberto Bruni 
     
Consigliere 'Adesso Loreto' 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2016 alle 19:17 sul giornale del 25 gennaio 2016 - 1052 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asRz





logoEV