utenti online

Popolari per Osimo: 'quello di Osimo non è l'ospedale degli aborti. La Mariani rettifichi'

3' di lettura 20/12/2015 - Leggiamo un comunicato della consigliera Mariani datato 17 dicembre in cui con gran forza inneggia allo scandalo affermando la falsa notizia che ad Osimo si praticheranno aborti; parla di 'Ospedale Omicida'.

Non manca il pizzico (proprio un pizzico non é, ci va di mano pesante) di populismo che la porta ad accusare di questo l'Amministrazione Comunale. Conclude invocando le dimissioni della maggioranza osimana. La stessa consigliera é stata subito smentita non da politici, ma da cittadini interessati che hanno subito rettificato con la realtá dei fatti.

La reazione della consigliera é stata quella di minimizzare quanto scritto e cercare di portare l'attenzione su altri punti. Nonostante la smentita, la notizia é diventata virale e a molti stanno arrivando alle orecchie queste falsitá. Per questo motivo ci teniamo a scrivere questo comunicato, per dare agli osimani la corretta informazione.

Non ci interessa tanto l'attacco all'amministrazione comunale e la richiesta di dimissioni visto che, a forza di urlare "al lupo" in ogni situazione le sue parole ci giungono ormai alle orecchie come un ronzio martellante; ci interessa il fatto che a molti cittadini stia arrivando una notizia falsa, scritta da chi forse ritiene più importante attaccare a prescindere piuttosto che scrivere qual é la realtá dei fatti, come avvenuto più volte anche con attacchi a livelli personale.

Non le chiediamo le dimissioni, Non vogliamo alzare polveroni; se si ritiene una persona seria le chiediamo semplicemente di fare un passo indietro e di rettificare quanto scritto con la stessa veemenza con cui ha scritto tali falsità, e di scusarsi con tutti gli osimani,non con i politici, per averli informati volontariamente nella maniera sbagliata.

Stiamo tutti lottando per difendere la nostra struttura ospedaliera e certi attacchi servono solo a mettere i bastoni fra le ruote a chi si sta dando da fare per una giusta causa; cogliere la palla al balzo in queste situazioni per fare attacchi politici é una delle cause per cui molti italiani si allontanano sempre più dalla politica.

Le chiediamo di onorare il ruolo che ricopre portando proposte serie nelle sedi opportune per il bene della cittá e evitando di scrivere nuovamente falsità. Riportiamo a sostegno di quanto detto le parole del Comitato Tutti Uniti per l'ospedale di Osimo: "A Maria Grazia Mariani Questo che lei scrive è un tipico esempio di disinformazione strumentale. Noi del comitato ci stiamo battendo in ogni modo in difesa dell'ospedale di Osimo, quindi non vogliamo certo difendere Ceriscioli né il pd, ma detesto chi strumentalizza le informazioni.

L'aborto di cui si parla nel comunicato di ceriscioli è l'aborto spontaneo e conseguente raschiamento, che si è sempre fatto. Per quanto riguarda Fabriano e San Severino si parla invece di ivg cioè di interruzione volontaria di gravidanza. Spero di aver chiarito."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2015 alle 23:15 sul giornale del 21 dicembre 2015 - 574 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arQF





logoEV
logoEV