utenti online

Mariani (PPO): 'aborti sì, ma parti no. L'ospedale di Osimo rappresenta un paradosso da chiarire'

1' di lettura 20/12/2015 - Ad Osimo non si può dire la verità. Tutti mi accusano di essere bugiarda. Non si può dire che l'Ospedale di Osimo, secondo il programma del PD e di Ceriscioli, è autorizzato a praticare l'aborto. No all'ospedale di Fabriano. No all'ospedale di San Severino Marche. Ma ad Osimo sì.

Io non voglio entrare nella questione. Non mi interessa sapere se si tratta di Interruzione Volontaria di Gravidanza o aborto spontaneo. Dico solo: se l'ospedale di Osimo può praticare l'abort in sicurezza perché non può praticare i parti. Aggiungo: l'aborto è un intervento chirurgico. Il parto è un evento naturale. Spiegatemelo. E non dico bugie: vi invito a leggere il comunicato stampa di Ceriscioli pubblicato sul sito istituzionale della Regione Marche il 16.12.2015. http://www.regione.marche.it/Home/ComunicatiStampa.aspx…


da Maria Grazia Mariani 
      Capogruppo Gruppo Misto Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-12-2015 alle 23:24 sul giornale del 21 dicembre 2015 - 514 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arQG





logoEV
logoEV