utenti online

Loreto: Ospedale di Comunità, Ceriscioli ha incontrato il sindaco Niccoletti e la vice Alessia Morelli

1' di lettura 16/12/2015 - Il presidente della Regione ha incontrato questa mattina il Sindaco e il Vice sindaco di Loreto per affrontare il tema della trasformazione in ospedale di comunità dell’attuale presidio presente sul territorio, che dovrà avvenire entro il 31 dicembre 2015.

Ceriscioli ha presentato la nuova impostazione, che, mantenendo ferme le cifre del budget e prevedendo un milione e mezzo di investimenti per il 2016, può restituire centralità alle scelte del Comune, consentendo di calibrare il tipo di servizio in base alle effettive necessità del territorio.

In concreto per Loreto si prevedono 40 posti letto di cure intermedie, più gli attuali posti letto di hospice e due letti tecnici per le attività infermieristiche, nonché la presenza delle attività specialistiche di chirurgia ambulatoriale, orale e attività specialistica di vascolare, dermatologia, medicina sportiva, ortopedia e traumatologia, oculistica, neurologia, medicina generale, otorino, ostetricia e ginecologia, psichiatria, allergologia, citologia, ambulatorio antalgico, diagnostica per immagini, endocrinologia, cardiologia, senologia ambulatoriale, neurologia, odontoiatria, diabetologia, ematologia-gestione tao/nao, ambulatorio cronicità, vaccinazione, consultorio Umee. Loreto diventa inoltre centro di secondo livello della diagnosi prenatale Asur e mantiene il punto di primo intervento h24.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2015 alle 22:52 sul giornale del 17 dicembre 2015 - 571 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, luca ceriscioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arIb





logoEV
logoEV