utenti online

Ciclismo: Domenica 6, Adriatico Cross Tour a Rapagnano. Gli osimani in evidenza

5' di lettura 06/12/2015 - Domenica 6 dicembre, l’Adriatico Cross Tour ed il Master Cross faranno tappa a Piane di Rapagnano, nell’area del Circolo Magnum, per il 2° Memorial Andrea Cameli – 5° Memorial Ivo Censi.

Nella cittadina fermana, l’organizzazione sarà curata dall’Abitacolo Sport Club (con in prima fila il promoter – atleta tricolore master Alberto Gobbi) in collaborazione con il G.S. Mountain Bike - Porto S.Elpidio presieduto da Sauro Mazzante, la Federciclismo Marche (coordinatore Massimo Marinelli) e la Lega Ciclismo Uisp Marche. guidata da Giancarlo Tordini. Giuria federciclistica: Paniccià, Morlacca, Baldassarri. Gli osimani del fuoristrada puntano a riconfermarsi ai vertici, magari incrementando.

Ecco la fotografia dell‘Adriatico Cross Tour, dopo tre prove e all’indomani del riuscito Memorial Giancarlo Ceccacci nell’anconetana Ostra Vetere. Fila via, forte di un'altra vittoria, Ylenia Fiscarelli (G.C. Osimo Stazione – For). In scia: Giorgia Simoni (O.P. Bike - Porto S. Elpidio) e Nefelly Mangiaterra (A.C. Recanati). L’open maschile ha riscoperto il talento nerobianco di Riccardo Costantini (Team Cicli Cingolani), che ora è il primo segugio di Mattia Marcelli (Bike Pro).

Terzo Di Federico sui gemelli sanseverinati Pietro e Paolo Pavoni. Mezza rivoluzione nell’open rosa: Rita Pia Marchitto (Kyklos) ha saltato Chantal Mancini (Raven Team – S.Severino Marche), ora staccata di una lunghezza. Immutato il profilo della piramide allieve: marciano nell’ordine Sara Rossi (Di Federico), Gaia Realini (Kyklos) e Giorgia Mezzelani (Osimo Stazione – For Montelupone).

Cinzia Zacconi (nove su dieci) impera nella categoria Women, in casacca Pupilli. Rimane campione degli esordienti Filippo Dignani (Scap - Foresi – Trodica di Morovalle), anche se il secondo, l’ostrense Filippo Bracci (primo assoluto a Ostra Vetere) merita la massima considerazione. Nella G6, sorpasso effettuato da Lorenzo Masciarelli nei confronti del consocio Luciano Camplone (Amici Bici kyklos – Polisportiva Pescara).

Li insegue da vicino il figlio d’arte Samuele Gambini (Potentia Rinascita). Non ha raccolto nulla dall’ultima prova, ma vive di rendita, per ora, l’allievo Jacopo Cortese (Cycling Team). Da dietro si fanno minacciosi il fanese Diego Zampolini ed il sambenedettese Nicholas Malizia Due ori ed un argento parlano chiaramente a favore dello junior Paolo Fragassi (Digiotek), che non può comunque permettersi distrazioni: il compagno Emanuele Di Giovanni ed Elia Ciabocco (Scap) sono sempre pronti a detronizzarlo.

Amatori da primato sono: Lorenzo Cionna e Andrea Pasquarella (tandem del Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole), Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese), Alberto Gobbi (Abitacolo), Riccardo Rossi (Bikers), Davide Foresto (Mastini Avis), Moreno Ridolfi (Avis Sassoferrato), Adamo Re (Bikers in Libertà), Leader del Master Cross: Andrea Animali (Cicli Cingolani – Pianello di Ostra), Luca Re (Bikers in Libertà – S. Benedetto del Tronto), Fabrizio Iaconi (Bikers in Libertà – S.Benedetto del Tronto), Massimo Viozzi (New Pupilli - Grottazzolina), Moreno Rapari (Petritoli Bike), Luca Michettoni (Bikers in Libertà), Moreno Ridolfi (Avis Sassoferrato), Adamo Re (Bikers in Libertà), Aldo Pavoni (Team Co.Bo. – 3 P Sport Pavoni – S.Severino Marche), Gabriele Viozzi (New Pupilli – Grottazzolina), Thomas Cavallini (Individuale), Cinzia Zacconi (New Pupilli – Grottazzolina).

Classifiche Adriatico Cross Tour G6: 1.Masciarelli Lorenzo (Amici Bici Kyklos - Polisportiva Pescara); 2.Camplone Luciano (Amici Bici kyklos); 3.Gambini Samuele (S. C. Potentia-Rinascita); 4.Aringolo Riccardo; 5.Bucci Filippo; 6.Pellegrini Daniele; 7.Pirro Federico; 8.Rossi Gianmarco; 9.Manoni Luca; 10.Truffellini Riccardo.

Esordienti: 1.Dignani Filippo (Scap Foresi Pref.-Euronics-Merida); 2.Bracci Federico (Olimpia Team Bike); 3.D'Alessandro Simone (Digiotek Team); 4.Rapari Lorenzo; 5.Carità Andrea; 6.Garofoli Gianmarco; 7.Torcianti Gabriele; 8.Cardelli Marco; 9.Morlacco Nicola; 10.Stacchiotti Mattia.

Donne Esordienti: 1.Fiscarelli Ylenia (Osimo Stazione); 2 Simoni Giorgia (O.P. Bike Porto Sant'Elpidio); 3.Mangiaterra Nefelly (AC. Recanati); 4.La Cioppa Giorgia; 5. Di Lupidio Ludovica. Allievi: 1.Cortese Jacopo (Gm Cycling Team); 2.Zampolini Diego (Alma Juventus Fano); 3.Malizia Nicholas (Pedale Rossoblù – Picenum); 4.Chiola Nicolas; 5.Aluigi Vittorio; 6.Morganti Nicolas; 7.Parigi Gabriel; 8.Schiaroli Giovanni; 9.Iotti Davide; 10. Mori Michele.

Allieve: 1.Rossi Sara (Team Di Federico); 2 Realini Gaia (Amici Bici Kyklos – Polisportiva Pescara); 3. Mezzelani Giorgia (Osimo Stazione); 4.Pompei Valeria; 5.Stortoni Manuela; 6.Del Medico Matilde; 7.Cerasi Ludovica; 8.Delmonte Aurora.

Juniores: 1.Fragassi Paolo (Digiotek Team ); 2.Di Giovanni Emanuele (idem); 3.Ciabocco Elia (Scap Foresi Pref.-Euronics-Merida); 4.Pignocchi Alessio; 5.Aringolo Lorenzo; 6.Giulietti Diego; 7.Antognini Leonardo; 8.Fenocchi Davide; 9.Caimmi Matteo; 10.Pignotti Andrea.

Open: 1.Marcelli Mattia (Bike Pro); 2.Costantini Riccardo (Team Cicli Cingolani); 3.Di Federico Andrea (Aran Cucine); 4.Pavoni Pietro (Team Co.Bo – 3 P Sport Pavoni); 5.Pavoni Paolo (idem); 6.Minucci Michele (Acqua & Sapone - Team Mocaiana); 7.Zandri Francesco (Scap Foresi Pref.-Euronics-Merida); 8.Genga Andrea; 9.Chieruzzi Leonardo; 10.Fidanzio Emanuele.

Open Donne: 1.Marchitto Rita Pia (Amici Bici Kyklos – Polisportiva Pescara); 2.Mancini Chantal (Raven Team); 3.Campanari Angela (Superbike Team); 4.Torcianti Alice; 5.Cozzari Martina; 6.Cosentino Caris; 7 Piccirillo Ilenia. Elite –

Master Sport: 1.Cionna Lorenzo (Bici Adventure – Quintabà Piangiarelli - Gagliole); 2.Corvatta Demis; 3.Animali Alessandro; 4.Animali Andrea; 5.Angeletti Riccardo; 6.Rossi Federico; 7.Sereni Leoluca; 8.Pasqualini Luca; 9.Vesprini Andrea.

Adriatico Cross Tour 2015-2016 - Circuito Ciclocross Master 1: 1.Serrani Emanuele (Pedale Aguglianese); 2.Giangrossi Gabriele; 3.Re Luca; 4.Pierantoni Paolo; 5.Barbieri Enrico; 6.Sereni Paride; 7.Ceccacci Emiliano; 8.Mancini Alessio.

Master 2: 1.Pasquarella Andrea (Bici Adventure Team - Piangiarelli Quintabà); 2.Attorri Aldo; 3.Iaconi Fabrizio; 4.Meschini Mirko; 5.Tempestilli Francesco; 6.Barattini Pascucci Luca; 7.Aquili Stefano; 8.Perugini Andrea; 9.Rossini Leonardo; 10.Gaetani Sandro.

Master 3: 1.Gobbi Alberto (Abitacolo Sport Club – Rapagnano); 2.Raimondi Giovanni Filippo; 3.Latini Stefano; 4.Sebastiani Fabrizio; 5.Viozzi Massimo; 6.Cavallini Gianpiero; 7.Spadoni Gabriele; 8.Grasso Antonio; 9. Soricetti Giuseppe; 10.Tozzi Massimo.

Master 4: 1.Rossi Riccardo (Bikers in Libertà); 2.De Carolis Emiliano; 3.Bonaduce Massimiliano; 4.Cavallini Raniero; 5.Quadrini Pierluigi; 6.Rapari Moreno; 7.Sorichetti Paolo; 8.Capoccia Fabrizio; 9.Innocenzi Paolo; 10.Romaldi Simone.

Master 5: 1.Foresto Davide (Mastini Avis Cagli); 2.Santini Stefano; 3.Olivi Alessio; 4.Michettoni Luca; 5.Rubeis Michele; 6.Botondini Sandro; 7.Casoni Valerio; 8.Animali Paolo; 9.Castelli Carlo; 10.Gentili Marco.

Master 6: 1.Ridolfi Moreno (Avis Sassoferrato); 2.Pecci Rosario; 3.Bordi Maurizio; 4.Pirani Paolo; 5.Fiorgentili Raffaele; 6.Giardino Antonio; 7.Malatesta Graziano; 8.Campanari Giuseppe; 9.Micucci Sergio; 10.Petrelli Sandro.

Master 7-8: 1.Re Adamo (Bikers in Libertà); 2.Tullio Pio; 3.Pavoni Aldo; 4.Torresi Alberto; 5.Frollà Claudio; 6.Di Vita Franco; 7.D'Ercole Vincenzo; 8.Bozzi Cimarelli Otello; 9.Calcabrini Vincenzo; 10.Bracalente Pietro. Società: 1.Bikers in Libertà – S.Benedetto del Tronto.


   

da Umberto Martinelli




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2015 alle 10:12 sul giornale del 07 dicembre 2015 - 746 letture

In questo articolo si parla di sport, umberto martinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arlk