utenti online

A tu per tu con i ladri in casa propria . Paura per un 30enne di Passatempo

1' di lettura 03/12/2015 - Minacciato dai ladri in casa. E' successo martedì sera ad un 30enne che martedì sera, rientrando dal lavoro, nel suo appartamento di via Amendola a Passatempo, ha trovato due malviventi. Qualche attimo di comprensibile panico e poi un epilogo non troppo scontato.

I due, armati di cacciavite, hanno chiesto di scappare. Così è andata, lasciando dietro di loro qualche danno, molta paura e zero bottino. Una prima descrizione fornita dalla vittima parla di un uomo molto alto, sull'1,90 con la carnagione chiara e l'altro di 20 centimetri più basso con carnagione più scura.

Dall'accento con provenienze dall'est-europa. I due si sono introdotti senza destare la reazione dei due cani presenti in casa. La polizia di Osimo spera di cavare degli elementi utili alle indagini dalle spy-cam di un negozio non lontano dall'appartamento assaltato dai ladri.


   

di Giulio Satriani





Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2015 alle 12:59 sul giornale del 04 dicembre 2015 - 1452 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/are6





logoEV
logoEV