utenti online

Ciclismo: Domenica 29 novembre osimani a Ostra Vetere per la tappa dell’Adriatico Cross Tour

4' di lettura 28/11/2015 - Domenica 29 novembre, alle 9, gli osimani del fuoristrada saranno impegnati nella tappa dell’Adriatico Cross Tour e del Master Cross a Ostra Vetere, nel collaudato Bike Park Ciclocross, per l’organizzazione tecnica del Velo Club Cicli Cingolani, affiancato dalla Polisportiva Avis Ostra Vetere – Sezione Ciclistica ‘I Ciclopi’.

Il patrocinio è accordato del Comune di Ostra Vetere, la cui (rilanciata) prestigiosa tradizione si perde nella notte dei tempi (qui vinse anche il “Pirata” Marco Pantani). Il colle dell’entroterra anconetano si tradurrà così in crocevia del bel ciclopratismo interregionale e nazionale, evidenziando quantità e qualità di specialisti: dagli élite già in azzurro alle giovanissime speranze che stazionano ai vertici del Giro d’Italia di Ciclocross.

Il 2° Memorial Giancarlo Ceccacci si dipanerà nel verde dello storico ‘Vecchio Campo Sportivo’, in via Soccorso (nell’immediata periferia cittadina), sul percorso tecnico sterrato punteggiato di ostacoli naturali ed artificiali. In termini open, le partenze saranno agilmente scaglionate. Responsabile Manifestazione: Maurizio Minucci. Giuria: Alessandra Maraschi, Mario Vitali, Saverio Mengucci. Ecco i leader del circuito ‘Adriatico’. Capofila delle esordienti è Ylenia Fiscarelli (rossoblù del G.C. Osimo Stazione – For Montelupone presieduto da Severino Antonella).

Prima allieva: Sara Rossi (Di Federico) seguita da Gaia Realini e Giorgia Mezzelani. Chantal Mancini (Raven Team – S.Severino Marche) è al comando nel comparto open rosa, precedendo Rita Pia Marchito e Alice Torcianti. Cinzia Zacconi (Pupilli) rìimane imbattuta (nove su nove) nella categoria Women. Battistrada degli esordienti è Filippo Dignani (Scap - Foresi – Trodica di Morovalle), che attesta di essere corridore per tutte le stagioni. Nella categoria G6, detta legge Luciano Camplone (Amici Bici kyklos – Polisportiva Pescara), peraltro sempre contrastato da Lorenzo Masciarelli, seguito dal potentino Samuele Gambini. Forte dell’imperiosa doppietta, Jacopo Cortese (Cycling Team) detta il ritmo tra gli allievi. Con un oro ed un argento, lo junior Paolo Fragassi (Digiotek) capeggia il proprio ambito agonistico su Di Giovanni e Ciabocco.

L’Open maschile è chiaro terreno di caccia del quotato Mattia Marcelli (Bike Pro), tallonato dai costante Di Federico e dalla muta marchigiana: il già nazionale settempedano Pietro Pavoni, Costantini, Paolo Pavoni, Minucci. Amatori d’oro sono: Lorenzo Cionna (Bici Adventure – Piangiarelli Quintabà – Gagliole), Emanuele Serrani (Pedale Aguglianese), Mirko Meschini (Pupilli), Giovanni Raimondi (Raven), Riccardo Rossi (Bikers), Davide Foresto (Mastini Avis), Moreno Ridolfi (Avis Sassoferrato), Pio Tullio (C. L’Aquila). Scuderie regine: Polisportiva Morrovallese (partecipazione), Bikers in Libertà – S.Benedetto (punti).

Questi i protagonisti ed i coprotagonisti dell’ultima prova, disputatasi nella maceratese Corridonia.

Classifiche 2^ tappa Adriatico Cross Tour G6: 1.Masciarelli Lorenzo (Amici Bici Kyklos – Polisportiva Pescara); 2.Camplone Luciano; 3.Gambini Samuele; 4.Aringolo Riccardo; 5.Bucci Filippo. Esordienti: 1.Torcianti Gabriele (Trentino Cross-Selle Smp); 2.Dignani Filippo; 3.D'Alessandro Simone; 4.Bracci Federico; 5.Garofoli Gianmarco; 6.Rapari Lorenzo. Donne Esordienti: 1.Fiscarelli Ylenia (G. C. Osimo Stazione – For Montelupone); 2.Simoni Giorgia (O.P. Bike Porto Sant'Elpidio). Allievi: 1.Cortese Jacopo (Gm Cycling Team); 2.Chiola Nicolas; 3.Zampolini Diego; 4.Aluigi Vittorio; 5.Parigi Gabriel.

Donne Allieve: 1.Rossi Sara (Team Di Federico); 2.Realini Gaia; 3.Mezzelani Giorgia; 4.Stortoni Manuela; 5.Del Medico Matilde.. Juniores: 1.Fragassi Paolo (Digiotek Team); 2.Di Giovanni Emanuele; 3.Ciabocco Elia; 4.Aringolo Lorenzo; 5.Pignocchi Alessio. Donne Open: 1.Torcianti Alice (Trentino Cross-Selle Smp); 2.Marchitto Rita Pia; 3. Mancini Chantal; 4.Piccirillo Ilenia. Open Uomini: 1.Marcelli Mattia (Bike Pro); 2.Pavoni Paolo (Team Co.Bo. - 3 P Sport Pavoni – S.Severino Marche); 3.Di Federico Andrea (Aran Cucine); 4.Pavoni Pietro; 5.Zandri Francesco; 6.Minucci Michele; 7.Costantini Riccardo; 8.Genga Andrea. Elite Sport -

Master 1: 1.Serrani Emanuele (Pedale Aguglianese); 2.Cionna Lorenzo; 3.Barbieri Enrico.

Master 2 - Master 3: 1.Iaconi Fabrizio (Bikers in Libertà); 2.Raimondi Giovanni Filippo; 3.Meschini Mirko.

Master 4: 1.Rossi Riccardo (Bikers in Libertà); 2.Cavallini Raniero; 3.Sorichetti Paolo.

Master 5: 1.Foresto Davide (Mastini Avis Cagli); 2.Santini Stefano; 3.Michettoni Luca.

Master 6: 1.Ridolfi Moreno (Avis Sassoferrato); 2.Pirani Paolo; 3.Pecci Rosario.

Master 7 - Master 8: 1.Re Adamo (Bikers in Libertà); 2.Tullio Pio; 3.Pavoni Aldo.

Master Women: 1.Zacconi Cinzia (New Pupilli – Grottazzolina); 2.Nemes Mirela Victoria; 3.Cintio Simona. Società Partecipazione: 1.Polisportiva Morrovallese; 2.Pedale Rossoblù – Picenum; 3.Tormatic – Pedale Settempedano – S.Severino Marche. Società Punti: 1.Bikers in Libertà – Grottammare; 2.Tormatic; 3.Amici Bici Kyklos – Polisportiva Pescara. Leader 27°

Master Cross: Andrea Animali (Cicli Cingolani – Pianello di Ostra), Luca Re (Bikers in Libertà – S. Benedetto del Tronto), Fabrizio Iaconi (Bikers in Libertà – S.Benedetto del Tronto), Massimo Viozzi (New Pupilli - Grottazzolina), Emiliano De Carolis (Eco Servcices – Castel di Lama), Luca Michettoni (Bikers in Libertà) – S.Benedetto del Tronto), Maurizio Bordi (Tormatic – Pedale Settempedano – S.Severino Marche), Adamo Re (Bikers in Libertà), Otello Bozzi Cimarelli (Cicli Cingolani – Pianello di Ostra), Gabriele Viozzi (New Pupilli – Grottazzolina), Thomas Cavallini (Individuale), Cinzia Zacconi (New Pupilli – Grottazzolina).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2015 alle 20:52 sul giornale del 30 novembre 2015 - 685 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aq3T





logoEV
logoEV