utenti online

I consiglieri Pd: 'Ceriscioli manterrà la parola e non lascerà la Valmusone senza punto nascite'

1' di lettura 12/11/2015 - La maternità dell'ospedale S.S. Benvenuto e Rocco non può essere chiusa entro fine anno. Il Pd di Osimo esprime la sua più ferma e netta contrarietà a tale ipotesi. Questo reparto, con i suoi 700 parti annui, è un'eccellenza del territorio e non può essere smantellato in questo modo, privando l'intera Val Musone del proprio punto nascite.

Non si possono far quadrare i bilanci tagliando servizi essenziali alle persona. La politica deve guardare ai cittadini prima che ai numeri. Per questo motivo ci incontreremo con i rappresentanti sovracomunali del nostro partito, per trovare insieme una soluzione alternativa e scongiurare la chiusura della maternità.

Siamo sicuri infatti che il presidente Ceriscioli manterrà l'impegno di non chiudere nessun reparto del nosocomio osimano prima dell'inaugurazione del nuovo ospedale di rete dell'Inrca. Nel frattempo chiediamo al più presto che sia convocato un consiglio comunale straordinario su questo argomento.






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2015 alle 16:34 sul giornale del 13 novembre 2015 - 391 letture

In questo articolo si parla di attualità, gruppo consiliare pd osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqmT





logoEV
logoEV