utenti online

Latini: 'Ostetricia chiusa da fine anno. Pugnaloni sulla sanità mente sapendo di mentire'

1' di lettura 11/11/2015 - Marini, nuovo direttore generale Asur ieri (martedì) ha annunciato a Pugnaloni, in un incontro che hanno avuto, che l'ostetricia chiuderà di certo il 31 dicembre prossimo, e tutta la maternità e ostetricia sarà trasferita al nosocomio di Jesi , la ginecologia resterà , ma è chiaro che andrà a morire senza il supporto dell'ostetricia, reparti che camminano di pari passo.

Altro che guardia medica pediatrica H24 che annuncia Pugnaloni sulla stampa! E' lo stesso Marini inoltre a precisargli che per il Pronto soccorso sono necessari 1 milione di euro e in un momento di carenza di risorse, la ristrutturazione dell'opera non sarà più presa in seria considerazione.

Decaduto anche il progetto di integrazione con l'Inrca per il quale nessun medico ha dato disponibilità per la realizzazione dello stesso. Oggi (mercoledì) nell'incontro a Fabriano dove saranno presenti anche gli altri Sindaci della Valmusone sarà annunciata la definitiva chiusura notturna del PPI dell'ospedale di Loreto .

Altro che "non ci sta alle imposizioni dall'alto!!" Ieri è tornato a casa con la coda tra le gambe! Rideva dell'ospedale della Provvidenza, ora siamo a quello della Pietà. Ricordo che al Piano Sanitario regionale io ho votato contro il volere del PD1






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2015 alle 17:32 sul giornale del 12 novembre 2015 - 2255 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqjS





logoEV