utenti online

Chiusura ostetricia. Pugnaloni:'rassicurazioni dal Presidente Ceriscioli. Non chiuderà'

1' di lettura 11/11/2015 - Assemblea di area vasta 2. tutto scritto, zero confronto. L'impegno era governare la sanita' con I sindaci. Nuĺla di cio', anzi la notizia piu' grave e' la scelta di chiudere il punto nascita entro fine anno. Per fortuna ho poi telefonato al Presidente che mi ha rassicurato su un suo intervento in merito.

La guardia comunque rimarra' alta. Se e' vero che ormai il limite di legge per rimanere aperto e' 1000 parti, rimarrebbero aperti solo Ancona e Macerata. Per tali motivo venne prevista un deroga per continuare ad operare negli ospedali tra i 500 ed i 1000 parti. In questo elenco ci sono tutti, ma viene chiuso solo il nostro. Chiediamo il perche' ed auspichiamo una rivisitazione delle scelte troppo rigide presentate oggi(mercoledì).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2015 alle 17:49 sul giornale del 12 novembre 2015 - 548 letture

In questo articolo si parla di politica, simone pugnaloni, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqjV





logoEV
logoEV