utenti online

Volley: Nef Libertas Osimo, a Città di Castello alla prima sconfitta stagionale

2' di lettura 10/11/2015 - Ha conosciuto la 1' sconfitta stagionale la La Nef Libertas Osimo sul campo di Città di Castello. Davvero ottima la prestazione dei padroni di casa che sono sembrati superiori in tutti i fondamentali ad una La Nef incappata in una giornata complessivamente poco felice.

Eppure nel finale del 1' set la partita era punto a punto e, solo il maggior cinismo dei locali, ha consentito loro di incamerare il parziale sul 25-22. Anche nel 3' set la formazione di Giangiacomi si è dimostrata all'altezza conducendo il set ma subendo nel finale un parziale che ha chiuso il match.

Unica nota lieta di giornata il rientro del capitano Ballarini che ha giocato qualche punto anche in 1' linea. Chiaro che la spalla infortunata necessita ancora un po' di rodaggio ma già sabato al Palabellini alle 21.00 contro Isernia, il forte schiacciatore classe '91 potrebbe avere un minutaggio maggiore per contribuire alle fortune della sua squadra e dare un po di respiro ai compagni di reparto Ortolani e Molari che hanno dato tanto in questo avvio di stagione.

Lucida l'analisi di coach Giangiacomi a fine gara: “C'è poco da dire perché la sconfitta ci sta tutta. Abbiamo trovato un avversario che ha già valori di alto profilo e che era anche in grande serata. Inoltre Città di Castello ha trovato sempre maggior fiducia nel corso del match e per noi si è fatta dura anche se siamo stati bravi a provare a rimanere sempre nel match soprattutto mentalmente, non mollando. Per una squadra come la nostra che punta alla salvezza, saper reagire alle difficoltà è una caratteristica fondamentale sulla quale dobbiamo continuare a lavorare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 16:31 sul giornale del 11 novembre 2015 - 274 letture

In questo articolo si parla di sport, Nef Libertas Osimo volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqgg





logoEV
logoEV