utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Toponomastica: un concorso nelle scuole per dare più spazio alle donne nelle vie cittadine

1' di lettura
405

La Consulta Donne Pari Opportunità del Comune di Osimo ha osservato il territorio evidenziando che vi è una forte sottorappresentanza del genere femminile nella toponomastica cittadina. I dati dell’ Ufficio Tecnico parlano chiaro: 14 intitolazioni di strade o piazze a donne contro 184 intitolazioni a uomini, su un totale di circa 380 vie e piazze.

Il Concorso coinvolge le scuole Primarie, Medie e Superiori del territorio osimano per invitare le giovani generazioni a riflettere sul tema del rispetto del valore della Donna in tutte le espressioni della società. La discriminazione e le violenze sulle donne si prevengono con l’educazione.

Gli studenti e le studentesse andranno a ricercare nomi di donne di valore hanno lasciato un segno con la loro esistenza, regalandoci modelli di vita alti, fatti di coraggio, determinazione, forza di superare pregiudizi e discriminazioni. Le classi che aderiranno entro il 10 novembre 2015, inviando una mail all’Ufficio Scuola del Comune di Osimo, realizzeranno un lavoro di ricerca e daranno una rosa di 3 nomi di donna a livello locale, nazionale e internazionale.

Questo concorso permetterà di recuperare parte della preziosa memoria storica di cui anche le donne sono state protagoniste e inoltre favorirà quell’incontro tra generazioni che spesso manca. I lavori dovranno essere consegnati entro febbraio 2016 e a marzo l’Amministrazione Comunale con la Consulta Donne Pari Opportunità organizzeranno un evento in cui le scolaresche potranno mostrare i lavori di ricerca svolti. Tutti i nomi di donne proposti verranno accolti dall’Amministrazione Comunale di Osimo che li utilizzerà per le prossime intitolazioni.


ARGOMENTI

da Consulta Donne 
      Pari Opportunità
      Osimo 


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2015 alle 18:39 sul giornale del 11 novembre 2015 - 405 letture