utenti online

Inaugurato il Golfo in via D'Ancona. Istallato anche semaforo a chiamata

1' di lettura 07/11/2015 - Taglio del nastro per la nuova sosta nel golfo di via d'Ancona a San Biagio, alla presenza del Sindaco, Assessori e tanti cittadini della frazione. Un'opera di grande utilità compiuta dall'amministrazione comunale in un punto nevralgico del quartiere, dove prendere il mezzo pubblico è da sempre complicato e pericoloso.

La realizzazione riguarda un semaforo a chiamata per permettere di attraversare la strada in sicurezza e uno spazio dedicato a tutti coloro che attendono il bus proveniente da Osimo in direzione Aspio-Ancona. L'opera permette anche di ridurre le velocità sia in discesa che in salita e funge quale deterrente per evitare incidenti a pedoni e residenti della zona.

A completare il progetto è stata effettuata un'intelligente operazione di regimazione idraulica. E' stato infatti allargato il diametro del fosso di scolo e create altre vie di fuga, in caso di pioggia insistente, per evitare allagamenti e mettere in sicurezza le case adiacenti.

A svolgere i lavori la ditta Imet. Infine il primo cittadino ha dedicato l'opera a Rosa, abitante del posto alla quale aveva promesso che avrebbe mantenuto la parola, ovvero di realizzare l'attraversamento pedonale ed un fermata autobus in sicurezza per i residenti del quartiere. E così e' stato. Alto il gradimento degli osimani accorsi all'inaugurazione con lungo applauso finale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2015 alle 18:50 sul giornale del 09 novembre 2015 - 1362 letture

In questo articolo si parla di attualità, simone pugnaloni, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqa3





logoEV
logoEV