utenti online

Volley (B2): la Nef Libertas supera 3-1 il sul Montorio al Vomano al Palabellini

1' di lettura 01/11/2015 - La Libertas Osimo brinda al ritorno in B2 dopo 20 anni con un bel successo per 3-1, più netto anche di quanto non dica il conto set. Infatti anche nel 3' set la La Nef era in vantaggio per 24-19 facendosi poi rimontare e regalando di fatto il parziale agli ospiti.

Tolto questo piccolo passaggio a vuoto, la formazione di coach Giangiacomi è piaciuta al pubblico del Palabellini. Poco fallosa, incisiva in battuta, consistente a muro, cinica in attacco, ha dominato per due set e mezzo con Romani mvp dell'incontro autore di 28 punti personali.

Perso il 3' set, la squadra ha dimostrato maturità e non si è abbattuta riprendendo a macinare il suo gioco e chiudendo il match con pieno merito con l'esordiente Matteo Palmieri in campo in regia per i crampi che hanno colpito Amedeo Gagliardi.

Ottima anche la prova dell'altro esordiente Andrea Durazzi gettato nella mischia per le precarie condizioni di Pesaresi. Aspettando il pieno recupero di Ballarini e Pirani, Osimo ha dimostrato di non subire troppo il noviziato. Nella squadra ospite ha brillato la stella dell'opposto Camassa.

LA NEF LIBERTAS OSIMO: Ballarini, Pesaresi, Pirani, Romani, Gagliardi, Molari, Pace (L1), Gulli, Ortolani, Palmieri, Caporaletti, Durazzi All. Giangiacomi

MONTORIO AL VOMANO: Fontana, Fortuna, Porcinari, Tupone (L), Spagnoli, Grausberg, Vallese, Di Donatantonio, Spitilli, Murri, Di Terlizzi, Galantini, Camassa. All. Amabili

Arbitro: Di Rienzo - Marinelli

Parziali: 25-19; 25-23; 25-27; 25-20






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2015 alle 18:27 sul giornale del 02 novembre 2015 - 331 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/apVl





logoEV
logoEV