utenti online

'Genere no Gender': venerdì seminario sul tema. Presente Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato

Teoria gender 2' di lettura 21/10/2015 - Venerdì 23 ottobre ore 17, alla Sala Maggiore di Palazzo del Comune di Osimo (AN) si terrà l'incontro Genere non gender. L'ideologia gender non esiste. Parliamone insieme. Ospiti la vicepresidente del senato Valeria Fedeli, il presidente dell'Ordine degli Psicologi delle Marche Luca Pierucci e la presidente di Telefono Rosa Gabriella Carnieri Moscatelli.

Modera l'incontro la giornalista Luisa Garribba Rizzitelli. Obiettivo dell'incontro è fare chiarezza e corretta informazione, creare un momento di riflessione e confronto civile su un tema attuale e complesso, sul quale da mesi circola grave disinformazione. Cosa si intende per studi di genere? Cosa dice davvero l'Organizzazione Mondiale della Sanità sull'educazione affettiva e sessuale nelle scuole?

Quali sono le motivazioni, le finalità e le modalità della loro introduzione all'interno del percorso formativo nelle scuole? Ospiti dell'iniziativa relatori autorevoli ciascuno nel proprio ambito di competenza: la senatrice Fedeli è prima firmataria del ddl 1680/14: Introduzione dell'educazione di genere e della prospettiva di genere nelle attività e nei materiali didattici delle scuole del sistema nazionale di istruzione e nelle università; Luca Pierucci: Educare all'affettività nelle scuole: i I fondamenti clinici alla base delle linee guida OMS; Gabriella Carnieri Moscatelli, L'Importanza dell'educazione di genere nella prevenzione alla violenza e al bullismo.

Un incontro dedicato in particolare a genitori, insegnanti, educatori e in generale a tutta la cittadinanza, a tutti coloro che vogliano ricevere risposte ma anche porre dubbi e condividere perplessità e paure. Dopo gli interventi dei relatori è infatti previsto uno spazio di libero confronto con il pubblico presente.

L'incontro, patrocinato dal Comune di Osimo e dall'Ordine degli Psicologi delle Marche, è ideato e promosso da Auser Osimo e Se Non Ora Quando Osimo con il supporto della rete Chegender. Le associazioni promotrici, certe di offrire un servizio importante e necessario a tutte le famiglie osimane, invita tutta la cittadinanza a partecipare.








Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2015 alle 16:15 sul giornale del 22 ottobre 2015 - 718 letture

In questo articolo si parla di teoria gender

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/apud





logoEV
logoEV