utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: il Borgo Medievale a 'Mezzogiorno in Famiglia' , un successo

2' di lettura
1171

Per Offagna è stato un bel successo aver partecipato alla trasmissione televisiva di Rai 2 “Mezzogiorno in famiglia” svoltasi a Roma nel week-end di sabato 17 e domenica 18 ottobre, soprattutto per il fatto che Offagna è stata scelta, dai responsabili del programma televisivo, superando la candidatura di tanti comuni.

L’Amministrazione comunale si ritiene soddisfatta per l’obiettivo raggiunto. Far conoscere Offagna a milioni di italiani e quindi ottenere un grosso risultato promozionale per Offagna e per tutto il territorio è quanto hanno dichiarato il sindaco, Stefano Gatto e l’assessore vice-sindaco, Filippo La Rosa, promotore dell’iniziativa e l’assessore Samuele Tommasi.

Il successo ottenuto è frutto di una collaborazione tra le varie realtà del paese: Pro-Loco, Rioni, Zetesis, gli imprenditori di Offagna, l‘Associazione Fotografica “Monarca”, gli operai del Comune. Nell’organizzazione sono state coinvolte le consigliere comunali Veronica Perez e Sheilla Pierantoni. Una citazione di merito va ai ragazzi che con spirito di abnegazione hanno gareggiato per Offagna nella nostra piazza: Rosita Moschettoni, Simona Cariddi, Lucia Balzani, Anna Paola Pasquinelli, Massimo Pierini, Andrea Pulvinari e Mauro Lucantoni.

Negli studi di Roma: Cristina Bramucci, Lorena Cuccu, Caterina Vignoni, Valentina Duranti; Tommaso Vignoni, Claudio Sardini, Giorgio Parrettini, Diego Paesani; Marco Strappato (caposquadra); Elisabetta Fammilume (cantante); Giordano Simonetti, Milena Bianchini (ballerini).

Una menzione speciale ad Agnese Cariddi, Maurizio Brucchi, Rosalba Rubini, le nostre “guide turistiche”, “Agriturismo Le Vergare” e Cristiana Alloco “Trattoria Alloco”, Adriano Ansevini con i suoi trenini in miniatura; Sandro Tiberi maestro cartaio, Emiliano Scattolini legatoria, Stefano Capomagi scultore e Loriana Tittarelli pietre in equilibrio.

Per la cronaca per pochi punti Offagna ha perso la gara contro il paese di Sesto al Reghena (PN) ma poco importa, i traguardi più importanti sono stati raggiunti: essere stati scelti in programma televisivo che ha un ottimo indice di ascolto e per la promozione turistica.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2015 alle 18:42 sul giornale del 20 ottobre 2015 - 1171 letture