utenti online

Controlli antidgroga dei carabinieri: denunciato 19enne di origini pugliesi

Carabinieri 1' di lettura 14/10/2015 - Nel pomeriggio di martedì i Carabinieri di Osimo hanno controllato due giovani, peraltro già noti nella piazza osimana di spacciatori e tossicodipendenti. Uno di essi è stato trovato in possesso di un involucro contenente 10 grammi di hashish.

Nella successiva pequisizione domiciliare dello stesso giovane, i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione e materiale vario destinato alla frammentazione dell’hashish ed alla preparazione di dosi . Lo stupefacente ed il materiale rinvenuto sono stati sequestrati ed il giovane (19enne, V.G. le iniziali, osimano ma di origini pugliesi) è stato denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio .

Nella stessa azione, i carabinieri osimani, hanno perquisito un altro pregiudicato e tossicodipendente di origine peruviana, residente ad Osimo, G.C.N.G. di 27 anni , trovandolo in possesso di 3 grammi circa di marijuana e di uno spinello contenente la stessa sostanza, tutti sottoposti a sequestro amministrativo. Il giovane peruviano è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico.






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2015 alle 15:35 sul giornale del 15 ottobre 2015 - 570 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/apcb





logoEV
logoEV