utenti online

Calcio: giornata 'no' dell'Osimana a Offagna, perde 2-4 con la Conero Dribbling

2' di lettura 05/10/2015 - Giornataccia giallorossa ad Offagna, contro un coriaceo Conero Dribbling, che approfitta dei fantasmi della squadra di Mr. Leonardi e le rifila 4 reti. L’Osimana parte bene, padrona del centrocampo e del gioco, bello come da inizio campionato.

Inevitabile il vantaggio, giunto al 20°, su bella incornata di Dou Dou, imbeccato alla perfezione da Campanelli. Tutto bello e tutto facile, apparentemente. A questo punto, quando il folto pubblico di sponda osimana, accorso numeroso anche oggi al seguito della squadra, sogna in grande, l’Osimana diventa vittima di inaspettati fantasmi e paure.

Arretra progressivamente il baricentro, sparisce il gioco e va in balia dell’avversario che, prima reclama un rigore, poi è Baro a salvare i suoi sulla linea di porta ed infine realizza due reti nell’arco di 5 minuti. Ragazzi cosa è successo? Il tempo si chiude sul 2 a 1 per la formazione di casa.

Nella ripresa, neanche il tempo di riorganizzarsi ed è uno svarione collettivo a generare il terzo gol del Conero Dribbling. I fantasmi di Filottrano volteggiano nell’aria. Non è facile rientrare in gara, quando ne esci. Merito dei ragazzi è non demordere e riprendere il discorso interrotto. È un’altra Osimana, quella che detta i tempi e ritrova le occasioni. Tanta volontà e tecnica ed ecco il gol di Pericolo, di rapina a ridare speranze al popolo giallorosso.

Ultimo quarto d’ora di grandi aspettative, troncate in un minuto da una punizione (regalo arbitrale)magistralmente battuta da Santoni, d’astuzia, che coglie impreparati, giocatore sulla palla e portiere che dispone la barriera.

Non era la nostra giornata, ma, può essere importante se, da essa, si coglie l’insegnamento e se ne fa esperienza. È una bella squadra, non auto-lesioniamoci. Un titolo di merito va alla tifoseria ultras, sempre più numerosa e vicina alla squadra, anche al termine di una gara persa. Se solo evitassero certe cose, sarebbe il più grande spettacolo. Lavoriamo anche su questo, insieme.


   

Da U.S. D. Osimana 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2015 alle 18:36 sul giornale del 06 ottobre 2015 - 362 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, osimana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aoRM





logoEV
logoEV