utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Università dei 5 Castelli: la presentazione nel Borgo Medievale

2' di lettura
338

E’ stato presentato nel pomeriggio di sabato 26 settembre nella Sala consiliare del Comune Offagna: inaugurato l’Anno Accademico 2015-2016 Offagna – L’Anno Accademico 2015-2016 – improntato su vari corsi universitari - , inaugurato e presentato nel pomeriggio di sabato 26 settembre nella Sala consiliare del Comune di Offagna è stato molto valido, effettivo e positivo e si attiverà dal prossimo mese di ottobre 2015 fino al mese di maggio 2016.

L’ inaugurazione dell’Anno Accademico 2015-2016 dell’Associazione “Libera Università ‘I Cinque Castelli’”, condotta da Stefania Nasuti, segretaria del direttivo della “Libera Università”, “benvenuti all’inaugurazione di questo Anno Accademico”, si è svolta con la presenza, tra gli altri, del sindaco di Offagna Stefano Gatto.

“Ringrazio questi gruppi di lavoro culturale, i corsi di quest’anno stanno aumentando sempre di più, vi auguro di fare sempre meglio”, del consigliere comunale di Agugliano Marco Fabietti, “nel saluto del nostro sindaco, Thomas Braconi, quest’Anno Accademico è molto valido”, del sindaco di Polverigi Daniele Carnevali, “quello che sta partendo sarà un Anno Accademico importante di vitalità e di passione”, dell’assessore alla Cultura di Santa Maria Nuova Valentina Cerasa, “come Comune siamo lieti di tale attività culturale”, del sindaco di Camerata Picena Paolo Tittarelli, “esistono diversi momenti di crescita culturale e sociale anche nell’incremento e nel progresso della comunità”, e di Giacomo Santilli, presidente dell’Associazione, nel relazionare sui numerosi corsi.

Laboratori. (oltre 70) proposti quest’anno dai docenti della Libera Università, “ringrazio tutte le persone per la loro disponibilità nel predisporre un calendario di elezioni di grande interesse; si organizzano 44 corsi con 29 lavoratori, 364 gli iscritti e 116 le nuove adesioni”.

Infine, l’incontro con la scrittrice offagnese Silvia Santilli sul tema “Ode alla vita”, autrice del libro “Una strana malattia”, “nel sottolineare gli aspetti del libro preciso che con la malattia si condivide il dolore e la gioia”, e la sua coordinatrice Liviana Simoncini, “un Anno Accademico sempre collaudato e denso, con la speranza che anche quest’anno sia molto seguito essendo molto interessante”. Al termine si è svolto un buffet (sistema nel servire i pasti in un’area pubblica) inaugurale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2015 alle 11:51 sul giornale del 29 settembre 2015 - 338 letture