Ginnetti si dimette da consigliere. 'Dopo regionale difficile rappresentare le Civiche in comune'

1' di lettura 22/07/2015 - Dimissioni nella mattinata di mercoledì per il consigliere delle Civiche Achille Ginnetti. In un comunicato, l'ex assessore nelle amministrazioni Latini, e già candidato alle recenti regionali nella lista Uniti per le Marche, ha fatto sapere che "la decisione è legata alla mia candidatura alle Elezioni Regionali del maggio scorso.

Avevo da tempo infatti meditato la decisione di dimettermi da consigliere comunale non potendo coerentemente più rappresentare le Liste Civiche nell'assise cittadina". Ginnetti ha opportunamente atteso la decisione del Consiglio di Stato sulla sospensiva non volendo fromalizzare il proprio disimpegno "in un Consiglio Comunale sub-judice". Al suo posto entrerà il prmo dei non eletti Antonio Scarponi la cui nomina dovrebbe essere comunicata nel consiglio comunale di venerdì 24 luglio.






Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2015 alle 15:40 sul giornale del 23 luglio 2015 - 1679 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amh5





logoEV