Politiche di genere: un passo avanti concreto. Nasce lo sportello 'Informadonna'

1' di lettura 21/07/2015 - Inaugurato lunedì lo "Sportello Informadonna". Su proposta della consulta comunale per le Pari opportunità sarà aperto al piano terra del Municipio, sotto il loggiato, un ufficio che avrà il compito di accogliere le donne per una valutazione delle richieste, informarle in base alle tipologie di domanda e fornire consulenze e orientamento creando una rete con altri soggetti pubblici preposti verso i quali indirizzarle.

L’ufficio dovrà occuparsi dell’accompagnamento delle donne nella compilazione di pratiche riguardanti tematiche lavorative, sociali e culturali, ma anche di raccogliere segnalazioni e fornire dei report all’amministrazione comunale per aiutarla ad affrontare le tematiche vicine al mondo femminile. Si occuperà poi di promuovere iniziative di solidarietà sociale e collaborazioni in eventi culturali, formativi, aggregativi e informativi.

Lo sportello si avvarrà della professionalità di una assistente sociale del Comune. I risultati che si intendono conseguire sono l’aumento della sensibilità e la conoscenza di informazioni chiare e accessibili da parte delle donne, la riduzione della marginalizzazione sociale attraverso azioni positive volte a diminuire la disoccupazione femminile, la promozione dell’imprenditoria femminile e iniziative che possano supportare le donne che lavorano, infine sostenere le donne in grave difficoltà non solo economica ma anche sociale e psicologica e stimolarne la partecipazione attiva alla vita sociale e culturale del territorio.

“Un grazie di cuore –commenta il sindaco Pugnaloni- alla consulta Pari opportunità per aver promosso e poi condiviso con l'amministrazione comunale un progetto dedicato alle problematiche femminili. Promesso e mantenuto l'impegno in favore delle donne. L'ufficio tre volte la settimana si dedicherà all'ascolto e cercherà di fornire indicazioni su lavoro e problematiche sociali”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2015 alle 15:40 sul giornale del 22 luglio 2015 - 802 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ameA





logoEV
logoEV