Offagna: 'Di cosa parliamo quando parliamo di vino'. A Villa Malacari parte un ciclo di incontri sul tema

villa malacari 3' di lettura 15/07/2015 - La splendida cornice del giardino di Villa Malacari a Offagna ospita una serie di appuntamenti con figure di primo piano legate al mondo del vino. Quattro incontri per approfondire, in modo originale, la conoscenza di quello straordinario patrimonio culturale rappresentato dalla produzione enologica, motivo di vanto per la nostra regione.

L’iniziativa prenderà il via giovedì 16 luglio alle ore 19 con Gian Arturo Rota, curatore delle guide Veronelli e responsabile del progetto culturale Casa Veronelli, per tenere viva la lezione di Luigi Veronelli, figura di straordinaria attualità, con le sue battaglie in difesa del territorio e del mondo contadino.

Seguirà poi, venerdì 24 luglio, l’incontro con Maurizio Pratelli, tra i più affermati giornalisti musicali, per scoprire di sonorità rock e vini di rara autenticità. E ancora, giovedì 30 luglio, l’appuntamento con Valerio Calzolaio, già Sottosegretario all’Ambiente, appassionato giallista per parlare i vini e letteratura noi.

La rassegna si chiuderà venerdì 28 agosto con Corrado Dottori, vignaiolo “dissidente”, impegnato sul fronte della produzione di vini secondo natura e autore del fortunato libro “Non è il vino dell’enologo. Diario di un vignaiolo dissidente” La rassegna è curata da Andrea Nobili, già assessore alla cultura del comune di Ancona, che, smesso l’impegno organizzativo sul versante culturale cittadino, ha approfondito la conoscenza del vino, diventando sommelier.

L’iniziativa è organizzata dall’Azienda Vinicola Malacari. Gli eventi sono a ingresso libero. Seguirà, per chi fosse interessato una degustazione di vino e cibi.

Giovedì 16 luglio- La vita è troppo corta per bere vini cattivi. L’alfabeto di Luigi Veronelli incontro con Gian Arturo Rota

Collaboratore per quasi venti anni di Luigi Veronelli, di cui “custodisce” l’immenso archivio, Gian Arturo Rota gestisce il progetto on line Casa Veronelli. Ha diretto la Veronelli Editore. E’ stato curatore della guida I Ristoranti di Veronelli e autore di numerosi i libri tra cui, insieme a Nichi Stefi, “La vita è troppo corta per bere vini cattivi”, una biografia con la quale si traccia un profilo del grande Luigi Veronelli e delle sue battaglie in difesa del mondo contadino

Venerdì 24 luglio Vini e vinili. 33 giri di rosso. incontro con Maurizio Pratelli

Maurizio Pratelli è un affermato giornalista musicale, scrive di rock e dintorni per quotidiani e riviste. Per anni al quotidiano Corriere di Como, ha creato la testata giornalista online QTime. Nel 2014 ha pubblicato per Arcana “Vini e Vinili, 33 giri di rosso”. Un vero viaggio sentimentale nelle terre del vino, ritmato dalla selezione più alta della storia del rock. Per lo stesso editore ha appena pubblicato “667, ne so una più del diavolo. Canzoni rock nate sotto il segno della croce”

Giovedì 30 luglio Da Simenon a Camilleri, da Vazquez Montalban a Jo Nesbo, il vino è giallo… incontro con Valerio Calzolaio

Politico e accademico, già sottosegretario al Ministero per l’Ambiente, autore di libri dedicati a diversi argomenti, Valerio Calzolaio è anche un sommelier, appassionato di vini e viticultura. Uno dei suoi più grandi interessi è, però, la narrativa di genere: cura, per diverse testate giornalistiche, recensioni di libri gialli o noir.

Venerdì 28 agosto Non è il vino dell’enologo. Diario di un vignaiolo dissidente incontro con Corrado Dottori Vignaiolo a Cupramontana, con il suo libro “Non è il vino dell’enologo.

Lessico di un vignaiolo che dissente”, pubblicato dalla casa editrice Derive e Approdi, Corrado Dottori racconta una storia personale che è anche un “trattato di politiche agricole”. Un’occasione per parlare di vino ma anche per riflettere sulla realtà odierna. A cura di Andrea Nobili






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2015 alle 16:46 sul giornale del 16 luglio 2015 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, villa malacari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alZf





logoEV