utenti online

Energia Nuova: 'sulla scuola Fornace-Fagioli fatto tutto il possibile. Critiche fuori bersaglio'

1' di lettura 18/06/2015 - Tempestive le azioni della Giunta Pugnaloni. Vogliamo ricordare ai cittadini che a seguito dell'esito della relazione sulla vulnerabilità sismica della scuola primaria Fornace Fagioli, l'amministrazione Pugnaloni, ha prontamente individuato i lavori da finanziare con delibera del 2 marzo 2015.

Per non gravare sul bilancio comunale e quindi sui cittadini, abbiamo partecipato al bando regionale per l'adeguamento sismico della scuola, bando al quale siamo risultati tra i vincitori.

Nel frattempo che la Regione Marche eroghi il contributo, l'uff. tecnico sta predisponendo la gara per l'assegnazione dei lavori, mentre il Sindaco Pugnaloni e l'Assessore Pagliarecci stanno concordando con i dirigenti scolastici, gli aspetti logistici per lo spostamento delle classi in adeguata struttura, durante l'esecuzione dei lavori.

Quindi l'Amministrazione sta rispettando la tabella di marcia, oltretutto sfruttando fondi extra-comunali, quando invece era l'ormai lontano 2010 e la Giacchetti oltre ad aumentare scuolabus (da 180 a 194 euro) e il fisso della mensa (da 13 a 21 euro), solo a fine agosto incontrava i vari dirigenti scolastici per dire che i bambini della scuola materna fornace fagioli, causa lavori di adeguamento sismico, dovranno andare a San Paterniano (che non è proprio nello stesso quartiere....)






Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2015 alle 19:17 sul giornale del 19 giugno 2015 - 561 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akS8





logoEV
logoEV