utenti online

Flamini (Pd): 'Osimo città capofila della Valmusone, da noi ancora politica da paesotto'

1' di lettura 17/06/2015 - Osimo è una città, non ha bisogno di sentirsi ancora un paesotto! Ha bisogno di prendere coscienza del suo essere città capofila dell'area Valmusone, centro culturale e turistico, polo industriale ancora d'eccellenza e variegato come nessun altro nella regione, città d'accoglienza anche per i meno abili, etc. etc.

Il clima che oggi si respira in città' invece tutto incentrato in una politicuccia che assomiglia più al chiacchiericcio di borgata che a seri e maturi scambi di idee. Ho notato che, come tutti i cambiamenti, mentre alcuni lo vivono positivamente prendendone spunto per impegnarsi e mettere un po’ di sé nella nuova situazione (sia avendone incarico che no) affinchè generi quelle modifiche positive per tempo valutate e pensate ed ora attuabili, altri al contrario si concentrano a rimpiangere il vecchio modello nella logica che sia l’unica possibilità di risultato.

Bene, ‘il mondo è bello perché è vario’ dice il proverbio, da parte mia ho accettato di provare a procedere e di essere aperta al confronto anche con chi non è della mia stessa opinione, perché il progresso è frutto delle prove e dei cambiamenti, non della fissità.

Mi dispiace per chi ha scelto di restare fermo, specie quando si arrovella in ingiurie e chiacchiericci da paesotto, invece di dimostrare costruttivamente che ci sono altre alternative sviluppabili. Osimo oramai è una città , non ha bisogno di continuare a sentirsi un paesotto!!!


da Eliana Flamini 
      Consigliere Pd Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2015 alle 18:00 sul giornale del 18 giugno 2015 - 1197 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akQo





logoEV
logoEV