utenti online

Loreto: Niccoetti, 'giunta entro il 20 giugno. Priorità al bilancio di previsione'

Paolo Niccoletti 2' di lettura 10/06/2015 - In dirittura di arrivo i lavori per la nuova giunta lauretana guidata da Paolo Niccoletti che nelle scorse ore ha incassato la rinuncia al posto di consigliere per Roberto Bruni che attende di far chiarezza su alcune questioni maturate nella precedente amministrazione.

Nulla toglie in ogni caso Bruni possa essere ancora annoverato fra i futuri assessori. Intanto il neo sindaco Niccoletti annuncia che la "squadra sarà pronta, e già operativa, entro il 20 giugno. No abbiamo tempo da perdere".

Quali sono le priorità dei primi 100 giorni ?

"Il bilancio di previsione anzitutto. Nonostante le difficoltà, Osimo, ad esempio, ne è già dotata. Vogliamo accertare qual è la reale situazione del comune dopo mesi di forzato commissariamento. Le decisioni sulle cose da fare dipendono dalla situazione finanziaria della città".

Si aspettava di tornare a fare il sindaco ? Le ultime comunali sono state per lei, oltre che un'affermazione politica, un successo personale.

"Ero convinto della bontà della nostra proposta. Attraverso una campagna elettorale semplice, fatta con il porta a porta, incontrando la gente, siamo riusciti a convincere tanti lauretani che potevano fare bene. Sul discorso personale non esagerei. Continuo a dire che la politica si fa con spirito di servizio e non come strumento di rivalse personali. Insomma niente sassolini dalle scarpe...

Quali i rapporti con le opposizioni ?

"Massima apertura. Ci attendiamo proposte per la città. Da Loreto Libera, da Guazzaroni e io Pd e naturalmente da M5S, che ha ottenuto una buona affermazione".

Le Opere Laiche rappresenteranno un problema ?"

"No. Nomineremo il consiglio di amministrazione e al momento opportuno saprete i nomi".

Un altro lauretano, Moreno Pieroni, sarà l'unico rappresentante dell'area sud in consiglio regionale. Compito arduo ?

"Cercheremo, ognuno per la sua parte, di affrontare i problemi più importanti. A cominciare da sanità e viabilità. Il compito è difficile ma non impossibile".






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2015 alle 10:59 sul giornale del 11 giugno 2015 - 493 letture

In questo articolo si parla di osimo, vivere osimo, Paolo Niccoletti, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akwM





logoEV
logoEV