utenti online

Attesa per il verdetto del Tar sulle comunali del 2014

1' di lettura 05/06/2015 - Oggi è il giorno della vertià sul ricorso elettorale che dovrebbe finalmente porre fine alla contenzioso nato dopo le comunali del 9 giugno 2014. Dino Latini (Liste Cioviche) perse al ballottaggio di soli 6 voti contro il candidato democrat Simone Pugnaloni.

Da ieri il Tar è al lavoro e oggi dovrebbe arrivare il verdetto. I legali di Latini chiedono che vengano ammesse al vaglio dodici schede, tutte a loro giudizio ascrivibili all'ex-sindaco e consigliere regionale.I legali di Pugnaloni ne vorrebbero ammettere solo 4 di queste perché le altre 8 riguardano riguardano un secondo ricorso di Latini e non pertinenti.

Oltre a queste potrebbero essere esamite dal giudice altr 3 schede pro attuale sindaco. Insomma una questione molto commplessa che lascia due possibilità al Tar: il rigetto del ricorso delle Civiche e la permanenza di Pugnaloni in sala Gialla, oppure l'accoglimento con una nuova proclamazione degli eletti e Latini di nuovo sindaco.

Dando per Scontato il ricorso al Consiglio di Stato, nel secondo dei casi appena citati, Pugnaloni potrebbere chiedere all'organo una sospensiva della verdetto che lo lascerebbe sindaco per alcuni mesi.






Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2015 alle 10:57 sul giornale del 06 giugno 2015 - 1313 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aklY





logoEV
logoEV