utenti online

Pd Osimo: 'Bora e Busilacchi garanzie per la Valmusone. Ginnetti danneggiato da Latini e Civiche'

1' di lettura 01/06/2015 - Ringraziamo i 6078 osimani che hanno votato per Luca Ceriscioli che da oggi è il nuovo governatore della Regione Marche. Un ringraziamento va anche al 25% dei nostri concittadini che hanno dato il loro voto alla lista del Partito Democratico, confermandolo ancora una volta il primo partito della città.

Questo è per noi una bella iniezione di fiducia e una spinta a fare ancora meglio in modo da convincere anche tutti quelli che non sono andati a votare, che sono tantissimi. Altro motivo di grossa soddisfazione è l'elezione al Consiglio Regionale dei due candidati che avevamo indicato: Manuela Bora e Gianluca Busilacchi, due giovani che porteranno in Regione le istanze di Osimo e della ValMusone.

In particolare la Bora ha ottenuto a Osimo il maggior numero di preferenze dopo Jesi. Infine notiamo un grosso problema nella nostra opposizione cittadina. Infatti possiamo tranquillamente dire che Dino Latini e le Liste Civiche di Osimo non hanno votato per Achille Ginnetti, costrigendolo a prendere poco più di un quarto delle preferenze che prese lo stesso Latini cinque anni fa, tagliandolo fuori dalla corsa a Consigliere Regionale. Senza questo sgarbo da parte del suo movimento forse Ginnetti ce l'avrebbe fatta.


   

da Gruppo Consiliare Pd Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2015 alle 16:00 sul giornale del 02 giugno 2015 - 1199 letture

In questo articolo si parla di politica, gruppo consiliare pd osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akdA





logoEV
logoEV