utenti online

Latini (Civiche): 'troppe sparate della maggioranza sulla Strada di Bordo'

Il tracciato della strada di bordo 1' di lettura 01/06/2015 - Sa tanto di bufala la sparata del Comune sui soldi rinvenuti per il completamento dello stralcio della strada di bordo. Le risorse accantonate negli anni per l'opera in questione, dalle amministrazioni delle Civiche, come si usa definirle, non credo siano legate al centro commerciale ma piuttosto alla lottizzazione di case che si dovranno costruire nella zona.

Lottizzazione per la quale l'attuale sindaco aveva espresso il suo consenso nel 2012 e , per un'amministrazione che passa per zero cemento, è una netta contraddizione che nemmeno una bugia sparata sui giornali riesce a coprire. Il Comune è poi molto bravo nel trovare cavilli di ogni sorta per risolvere i problemi, ma circa l'escussione della somma destinata alla strada di bordo mi pare non sia in linea con le ultime norme emanate dal governo Renzi.

Considerato che, l'escussione rischierà di far saltare l'impresa interessata, posso dire che è costume del Comune lanciare la sparata del "faremo tutto e subito". Questa volta necessaria per dare un'anticipazione alla riunione del Consiglio di Quartiere di Padiglione prevista per il prossimo 3 Giugno. L'incontro è stato fortemente sollecitato dal locale comitato perché in attesa dell'avvio dei lavori per la realizzazione della strada di bordo, promessa lanciata dal sindaco nelle riunione del 29 novembre 2014.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2015 alle 15:30 sul giornale del 02 giugno 2015 - 537 letture

In questo articolo si parla di politica, strada di bordo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akdv





logoEV
logoEV