utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Volley: delirio Nef Libertas! E' serie B2 dopo il il 3-2 sull'Agugliano

2' di lettura
649

Alla fine la La Nef Libertas Osimo ce l'ha fatta. Vincendo 3-2 ad Agugliano la formazione osimana approda in serie B2 di pallavolo maschile. L'ultimo punto messo a terra da Andrea Stortoni ha scatenato la festa dei tantissimi osimani che hanno sostenuto la squadra.

Avanti per 2 set a zero quasi con un filo di gas, la La Nef ha subìto il rientro dei padroni di casa trascinati da un redivivo Masuzzo ma poi, al tie-break, la squadra ha dimostrato di averne di più degli avversari sotto tutti i punti di vista.

Logico ringraziare intanto i ragazzi poi lo staff tecnico ed anche gli sponsor, quasi tutti presenti anche ad Agugliano a dimostrare che l'attaccamento verso la società è più che concreto. I tifosi sono stati splendidi e non hanno smesso di sostenere la squadra.

Fin dall'avvio della stagione c'era la voglia di vendicare lo “scippo” della passata stagione con la rocambolesca sconfitta in finale ad Offida e questa vittoria è giustamente da dedicare anche a tutti coloro che sono stati beffati l'anno scorso e che quest'anno sono approdati in altre realtà sportive.

Un plauso particolare però va fatto a coach Corrado Giangiacomi che si è inserito nel contesto osimano in punta di piedi raccogliendo l'eredità di Marco Lucioli, portando il suo modo di lavorare e di vedere la pallavolo e quando nel pre-partita ha detto ai suoi ragazzi: “questa serie finisce stasera. Punto” ha sintetizzato tutto il suo pensiero.

Quando arrivi ad una finalissima la tattica ha un ruolo marginale: conta il cuore, conta la voglia e la La Nef ne ha avuta tanta ed ha meritato questa promozione. Un grazie particolare va fatto a Valter Matassoli, il nostro grande punto di riferimento tecnico, tattico, emotivo, organizzativo. Chi ce l'ha un dirigente così? Ora si festeggia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2015 alle 11:08 sul giornale del 19 maggio 2015 - 649 letture