utenti online

Castelfifdardo: giovedì 14 l'assegnazione delle Civiche Benemerenze nella Sala degli Stemmi

2' di lettura 14/05/2015 - Un imprenditore la cui operosità ha procurato benessere ed occupazione, un’associazione la cui struttura è un punto di riferimento del panorama sportivo nazionale: Faustino Fioretti e il Tiro a volo sono i destinatari del Sigillo e della Medaglia di Castelfidardo, le principali benemerenze che verranno assegnate - giovedì alle 10.30 - al Salone degli Stemmi durante la seduta celebrativa di Consiglio Comunale nella festività dei Santi Patroni.

Fioretti è un autentico vulcano la cui attività ha preso la mosse seguendo la vocazione familiare negli anni del boom economico diramandosi poi in molteplici direzioni. Attualmente il gruppo da lui fondato composto da Cisel, Mollificio Fioretti e Rico, conta oltre 300 dipendenti e si è sempre dedicata anche al sostegno del sociale e di club sportivi.

L’associazione Tiro a Volo Castelfidardo si identifica invece nel presidente Elvio Palmieri, grazie al cui intuito e caparbietà ha preso forma un impianto dotato di campi altamente informatizzati idonei ad ospitare le più importanti e partecipate gare nazionali.

A latere, verranno poi consegnati alcuni speciali riconoscimenti a personalità il cui impegno costituisce motivo di orgoglio per la comunità intera: fra gli altri, le fab-four della comunicazione rosa castellana (le giornaliste televisive Francesca Piatanesi e Linda Cittadini, le croniste Arianna Carini e Silvia Santini) e gli sportivi che hanno conseguito risultati di particolare prestigio in questa stagione.

Ma la giornata clou delle festività patronali è tanto altro ancora, sia dal punto di vista civile che religioso: viabilità rivoluzionata nel centro storico sin dalle prime ore del mattino a causa della fiera di San Vittore e Corona che si snoda nelle vie Marconi (tratto adiacente piazza della Repubblica), Matteotti, Roma.

Mazzini, in piazza della Repubblica, piazza Trento Trieste, piazza Cavour e Porta Marina. Alle 17.30, la Chiesa locale accoglie poi il Cardinale Edoardo Menichelli che celebrerà la Santa Messa partecipando poi alla processione per le vie Marconi, Soprani e Matteotti con il Civico Gonfalone e il Complesso Filarmonico “Città di Castelfidardo”. Alle 21.15, in piazza, musica e spettacolo con l’orchestra “Talisman” per chiudere alle 23 con l’estrazione della lotteria di San Vittore. Ricordiamo inoltre l’apertura della mostra del libro per ragazzi in Auditorium e quella dei lavori dei vari laboratori nella sede di via Mazzini dell’Unitre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2015 alle 10:07 sul giornale del 15 maggio 2015 - 333 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajoz





logoEV
logoEV